rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Altro

Trofeo Ferraro di nuoto pinnato a Genova, incetta di medaglie per la Calypso

Gli atleti piacentini guidati dai tecnici Umberto Raimondi e Laura Galli hanno fatto registrare ottimi tempi e conquistato numerosi premi

Si è disputato lunedi 25 aprile a Genova il XIII trofeo Luigi Ferraro. La competizione di nuoto si è svolta in vasca da 50 metri con il programma che ha previsto le gare dei 50, 100, 200 e 400 negli stili pinne e monopinna. Hanno partecipato 12 squadre schierando atleti delle categorie agonistiche, esordienti e master. La Calypso ha concluso la classifica a squadre in seconda posizione dietro ai padroni di casa della Dario Gonzatti Genova. Gli atleti piacentini guidati dai tecnici Umberto Raimondi e Laura Galli hanno fatto registrare ottimi tempi ed hanno conquistato numerose medaglie. Nella categoria esordienti, Thais Cardenas oro nei 50 pinne, Pietro Zanelli oro nei 50, 100 pinne e 50 monopinna, Andrea Capellini oro nei 50, 100 pinne e 50 monopinna, Cesare Risoli argento nei 50, 100 e 50 monopinna. La staffetta 4x50 pinne esordienti è salita sul primo gradino del podio. Nella categoria agonistica, Marta Irsonti oro nei 400 pinne under 18 cmas e oro nei 200 pinne 2° cat., Giulia Gelmini argento nei 100 e 200 pinne 2° cat., Alice Ferri bronzo nei 50 e 100 pinne assoluti cmas, Sofia Borreri argento nei 100 e bronzo nei 200 monopinna 3° cat., Henry Basha oro nei 50 e 100 monopinna 1° cat., Sebastiano Rossi oro nei 100 e 200 monopinna 2° cat., Alessandro Vedovelli argento nei 100 e oro nei 200 monopinna 2° cat., Mattia Bazzoni argento nei 100 e bronzo nei 50 monopinna assoluti cmas, Nicolò Fantoni argento nei 100 e bronzo nei 200 pinne 3° cat., Enrico Zangrandi argento nei 100 e 200 pinne assoluti cmas, Matilde Grana oro nei 100 monopinna e argento nei 200 1° cat., Christel Chiapponi argento nei 100 e oro nei 200 monopinna 1° cat., Bice Cavallini bronzo nei 100 e oro nei 50 monopinna 1° cat., Andrea Rancati oro nei 50 pinne assoluti cmas, Sofia Masarati oro nei 50 monopinna assoluti cmas, Marco Pietralunga oro nei 200 e argento nei 50 monopinna assoluti cmas, Kevin Guglielmetti bronzo nei 50 pinne assoluti cmas. Ottime prestazioni anche per Maria Croci e la debuttante Claudia Rebecchi. Sono salite sul podio anche le 2 staffette piacentine assolute composte da ragazzi under 18. Argento per la 4x50 pinne mista con Nicolò Fantoni, Marta Irsonti, Luca Bonelli e Giulia Gelmini e argento per la 4x50 monopinna mista con Sebastiano Rossi, Sofia Borreri, Sofia Masarati e Alessandro Vedovelli. Per la categoria master da segnalare il doppio oro per Vincenzo Tortis nei 50 pinne e 50 monopinna, Stefano Bazzani oro nei 100 e argento nei 50 pinne, mentre Fabio Barilati ha gareggiato ritoccando sensibilmente i personali. La stagione del nuoto pinnato ha iniziato la seconda parte che porterà gli atleti piacentini alle gare più importanti dell'anno. A fine maggio ci saranno i campionati italiani esordienti e master mentre a giugno andranno in scena gli assoluti. La stagione della velocità si concluderà a Napoli in luglio con gli italiani di categoria, mentre alcuni atleti piacentini si confronteranno con le gare di fondo in acque libere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Ferraro di nuoto pinnato a Genova, incetta di medaglie per la Calypso

IlPiacenza è in caricamento