Mercoledì, 17 Luglio 2024
Altro

Dal 22 giugno al 4 luglio l’Open femminile della Vittorino

Il club punta ai vertici del tennis nazionale col nuovo direttore tecnico Giuseppe Massola

I campi in terra rossa della Vittorino da Feltre ospiteranno, dal 22 giugno al 4 luglio, la Delta Rem - AssiPiacenza Tennis Cup, torneo open femminile con montepremi di 3.000 euro, che vedrà anche l’assegnazione del 3° Memorial Domenico Mazzoni. Il torneo, che ha alle spalle una storia pluridecennale, è stato presentato in conferenza stampa dal presidente della società biancorossa, Gianluigi Tedesco, dal delegato provinciale della Federtennis e padel, Gianni Fulgosi, e dai rappresentanti dei due sponsor, Manuel Calegari, titolare di Delta Rem Autodemolizioni, e Francesco Marazzi, di Unipolsai AssiPiacenza.

“E’ proprio grazie a questi due storici partner della Vittorino - ha detto Tedesco - che questo torneo continua la sua tradizione consolidandosi come uno dei principali appuntamenti agonistici a livello provinciale, così come era nelle intenzioni del compianto Domenico Mazzoni. Le iscrizioni resteranno aperte fino al 20 giugno, ma sulla base di quelle finora pervenute siamo legittimati a ipotizzare un torneo di alto livello, con giocatrici di classifica 2.1 e 2.2 che sicuramente contribuiranno a rendere spettacolare anche questa edizione”. “L’Open femminile - ha detto Fulgosi - è il torneo con il più alto montepremi a livello provinciale e mi auguro che, sulla scia del favorevole momento che sta vivendo il tennis italiano, abbia il giusto successo. A settembre, grazie alla disponibilità della Vittorino, porteremo a Piacenza per la prima volta il Campionato italiano Under 11, un evento che porterà sul nostro territorio migliaia di persone provenienti da ogni regione”.

Il Piace corre veloce: ufficiale anche il difensore classe '92

Novità di rilievo in casa Vittorino da Feltre per il settore tennis. La società biancorossa presieduta da Gianluigi Tedesco ha infatti scelto e ingaggiato un nuovo Direttore tecnico per rilanciare e dare nuova linfa vitale a questo ambito sportivo. Si tratta di Giuseppe Massola, maestro federale di tennis laureato in Scienze motorie con alle spalle un lungo curriculum sportivo costruito quasi tutto con i colori della Società Canottieri Casale Monferrato. In veste di maestro di tennis e di Direttore tecnico, infatti, Massola ha collaborato per oltre un ventennio con la società sportiva piemontese, allenando sia la squadra maschile che quella femminile nei campionati di Serie A1 e contribuendo a portare ai vertici del tennis italiano il settore giovanile della Canottieri Casale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 22 giugno al 4 luglio l’Open femminile della Vittorino
IlPiacenza è in caricamento