Basket, tutto facile per Fiorenzuola: Gaetano Scirea a tappeto

Solo all'alba della partita il quintetto guidato da Simone Lottici trova qualche difficoltà, ma già nel finale della prima frazione Moscatelli e compagni riescono a scrollarsi di dosso il quintetto ospite, che, da quel momento, non riesce più a impensierire Fiorenzuola

REPERTORIO

Tutto facile per Fiorenzuola, che al PalaMagni batte senza troppa fatica la Gaetano Scirea, aggancia Piacenza a quota dodici e resta nel gruppone delle migliori, a quattro punti dalla coppia di testa formata da Ferrara e Forlì. Solo all'alba della partita il quintetto guidato da Simone Lottici trova qualche difficoltà, ma già nel finale della prima frazione Moscatelli e compagni riescono a scrollarsi di dosso il quintetto ospite, che, da quel momento, non riesce più a impensierire Fiorenzuola. Al riposo sono già ventuno i punti di vantaggio per i ragazzi guidati da Simone Lottici e nemmeno dopo l'intervallo la Gaetano Scirea riesce ad accorciare le distanze. E così alla sirena finale Fiorenzuola chiude con ben ventisette punti di vantaggio. Mattatori di giornata Colonnelli (17 punti) e Garofalo (15 punti e 12 rimbalzi).

La partita inizia in salita per i gialloblù di casa, che vanno subito sotto: il sorpasso lo firma Matteo Lottici dalla grande distanza, quando mancano poco più di tre minuti alla conclusione del primo periodo. Da questo momento in poi Fiorenzuola inizia a dominare la scena, mentre il quintetto ospite non riesce più a trovare il bandolo della matassa. Garofalo, sempre da tre punti, e Sichel firmano il primo break per i gialloblù valdardesi: dopo dieci minuti di partita Fiorenzuola conduce 19-11. All'inizio del secondo periodo i canestri dalla lunga distanza di Colonnelli e Beltran permettono a Fiorenzuola di puntellare ulteriormente il proprio vantaggio. Poi tocca a Galiazzo, ancora una volta da tre punti, portare il quintetto guidato da Simone Lottici a più sedici, quando mancano meno di quattro minuti al riposo. Il solito Galiazzo e Grosso consentono a Fiorenzuola di andare all'intervallo avanti di ventuno punti (45-24). All'inizio della terza frazione i gialloblù valdardesi tirano il fiato per qualche minuto, Solfrizzi da tre punti prova a ridurre le distanze, ma Fiorenzuola reagisce e con capitan Moscatelli ricaccia la Gaetano Scirea a distanza di sicurezza. Alla mezzora sono diciannove i punti di vantaggio per i ragazzi guidati da Simone Lottici. L'ultima frazione non ha storia, la Gaetano Scirea è al tappeto e, nonostante le rotazioni, Fiorenzuola allunga ancora, fino al più ventisette finale.

Fiorenzuola 77

Gaetano Scirea 50

Asd Fiorenzuola 1972: Sichel 5, Grosso 3, M. Lottici 7, Garofalo 15, Giani 4, Galiazzo 5, Moscatelli 8, Roma 2, Colonnelli 17, Beltran 7, Avanzi 4, Trobbiani. All. S. Lottici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento