rotate-mobile
Basket

Dossena con 34 punti trascina una strepitosa Bakery U19 Silver

I biancorossi rimontano La Torre, prima della classe e ancora imbattuta

Bellissima e combattuta partita quella andata in scena al PalaBakery tra l'U19 Silver piacentina e La Torre Reggio Emilia, prima classificata e ancora imbattuta in campionato. Pronti via, la gara si gioca sul filo dell'equilibrio per l'intera frazione inaugurale, con il giovane Sebastiano Dossena che da subito mette a ferro e fuoco il canestro ospite. Chiusa avanti nel punteggio la prima frazione, l'attacco biancorosso s'inceppa nel secondo quarto. Un blackout durante il quale Piacenza segna soli 7 punti. Gli avversari ne approfittano, facendo registrare il proprio massimo e andando così all'intervallo con 17 lunghezze di vantaggio (26-43).

Maglietti nominato tra i migliori, Wiltshire: «Unico obiettivo»

La Bakery però non molla, fa quadrato da vera squadra così come predicato da coach Sela Orgest, e dopo la pausa rientra più carica che mai. I biancorossi difendono alla grande costringendo gli avversari a superarsi per segnare; mentre in attacco ritrovano fluidità e soprattutto appaiono più tranquilli. Sono queste le chiavi che permettono a Piacenza di ricucire lo svantaggio e compiere addirittura il sorpasso. Sono state le triple di Adhisha Seekkuge, tra gli ultimi innesti del roster, a permettere ai padroni di casa di chiudere i conti e portare a casa la vittoria per 75-71. Un successo meritato seppur in rimonta, che premia una Bakery che sembra in grande crescita per il prosieguo del campionato.

Impresa con Mastroianni gladiatore e Criconia cecchino

Bakery Piacenza-La Torre Reggio Emilia 75-71

Parziali: 19-14; 7-29; 24-15; 25-13.

Piacenza: Dossena 34, Cosman 12, Grifa 2, Marchettini, Yacobi 5, Oyebade ne, Lecini M., Rancati ne, Seekkuge 12, Akuma 10. All. Orgest.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dossena con 34 punti trascina una strepitosa Bakery U19 Silver

IlPiacenza è in caricamento