rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Basket

Insultato per tutta la partita, ammenda del giudice sportivo

E' successo al napoletano Mastroianni a Sant'Antimo: nemo propheta in patria

«Ammenda di euro 125.00 per offese collettive sporadiche del pubblico nei confronti di un giocatore della squadra avversaria». E' questo il provvedimento ricevuto da Sant'Antimo in occasione della gara di domenica contro la Bakery Piacenza. Il giocatore insultato ad ogni canestro è stato Mattia Mastroianni, capitano biancorosso nonché napoletano purosangue. Migliore marcatore della gara, evidentemente è questo che avrà dato fastidio alla opposta tifoseria. Come si dice, nemo propheta in patria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insultato per tutta la partita, ammenda del giudice sportivo

IlPiacenza è in caricamento