rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Basket

L'Assigeco chiude in casa contro San Severo la fase ad orologio

Coach Salieri: «Partita da vincere per dare continuità alle vittorie con Latina e Cento e per blindare il sesto posto»

Ultima giornata della fase ad orologio del campionato di serie A2, che si concluderà con l’impegno casalingo contro San Severo per l’Assigeco Piacenza (ore 18 al PalaBanca). A presentare la gara coach Stefano Salieri: «San Severo è una squadra ostica e da battaglia che vive, come noi, un momento di entusiasmo per i meritati playoff raggiunti. Grande protagonista è la coppia americana, di forte impatto e valore, mentre il nucleo di italiani garantisce solidità e atletismo. Ci aspetta un match difficile e insidioso - ha continuato il tecnico -, da affrontare con grande energia e concentrazione per tutti i 40'. Dovremo essere bravi a gestire con intelligenza e lucidità i ritmi e a leggere i vari momenti della partita, forti della nostra identità e delle certezze acquisite e consolidate nel nostro percorso di crescita. È una partita importante che vogliamo vincere per dare continuità alle vittorie con Latina e Cento e per blindare il sesto posto. Anche con San Severo non saranno disponibili Cesana e Carr. Entrambi stanno seguendo un programma mirato di recupero fisico e atletico - ha concluso coach Salieri -, monitorati quotidianamente dal nostro staff medico e tecnico».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assigeco chiude in casa contro San Severo la fase ad orologio

IlPiacenza è in caricamento