rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Basket

Playout, Bakery contro Stella Azzurra. Campanella: «Serie lunga e intensa»

La compagine romana è un giusto mix di giovani esperti insieme a ragazzi di ottime speranze

Domenica al PalaBakery inizierà la serie playout per Piacenza, che ospiterà la Stella Azzurra Roma con palla a due alle ore 18. Così presenta il match coach Federico Campanella: “La Stella Azzurra è una squadra che negli ultimi anni ha sempre giocato i playout, quindi, sotto questo punto di vista, lo zoccolo duro del roster ha esperienza nel giocare partite di questo genere, che è un fattore da non sottovalutare. Nel complesso la compagine è un giusto mix di giovani esperti come per esempio D’Ercole, che ha giocato da protagonista anche una finale scudetto con la Virtus Roma, Chiumenti, il lituano Dambrauskas, Raspino, il centro Marcius di 2.08, un gigante in mezzo all’area, miglior rimbalzista del girone Rosso. Insieme a questi ci sono dei ragazzi giovani di ottime speranze, già sotto gli occhi di club importanti a livello europeo. La loro peculiarità è l’intensità difensiva, in attacco spingono molto a ritmo alto in situazioni di contropiede e di campo aperto, mentre contro la difesa schierata amano più situazioni di penetra e scarica, giocando 1 contro 1. Noi ci stiamo preparando, sarà una serie lunga e intensa, chi avrà più capacità di soffrire e resilienza alla sofferenza tecnica la spunterà”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playout, Bakery contro Stella Azzurra. Campanella: «Serie lunga e intensa»

IlPiacenza è in caricamento