Copra Volley, 2009-2010 da incorniciare per settore giovanile

E' tempo di bilanci e, per il Settore giovanile del Copra Morpho volley, la stagione 2009/2010 si può considerare positiva per quanto hanno dimostrato gli atleti piacentini nei vari campionati in cui si sono misurati

E' tempo di bilanci e, per il Settore giovanile del Copra Morpho volley, la stagione 2009/2010 si può considerare positiva per quanto hanno dimostrato gli atleti piacentini nei vari campionati in cui si sono misurati. Il buon Campionato di B/2 ha dato la possibilità a molti giovani atleti di maturare e di mettersi in mostra per le loro capacità tecniche ed agonistiche; infatti gli atleti Boschi, Piano e Massari, nella prossima stagione agonistica 2010/11, faranno parte della rosa della Serie A/1 a disposizione di Lorenzetti, Federico Marretta giocherà in A2 a Mantova e Lorenzo Ollari è in trattativa con società di B/1.

Anche la formazione U/20 ha dimostrato tutto il suo valore riuscendo a partecipare, per la prima volta nella storia della pallavolo piacentina giovanile, alla Finale Nazionale di categoria disputatasi a Sestola (MO). Altro vanto, la convocazione in rappresentativa regionale degli atleti Mattia Bertuzzi (1994) e Denis Alikay (1995) che ha partecipato al Trofeo delle Regioni disputatosi a Corigliano Calabro. Soddisfazione anche dalla formazione U/14 Provinciale, eliminata in semifinale regionale, dalla Robur Costa Ravenna, campione regionale della categoria. Parallelamente all'attività agonistica, l'impegno degli addetti ai lavori, si è concentrato con diverse attività all'interno delle scuole piacentine, in città e provincia.

Il Progetto "Il Copra va...a scuola" rivolto alle scuole elementari (classi 3^, 4^ e 5^ delle scuole Carella e Don Minzoni) e a quelle medie (classi 1^ e 2^ media) è culminato con una "Due giorni di pallavolo" al PalaBanca che ha visto coinvolti 350 alunni delle scuole A. Frank, Faustini e Mazzini di Piacenza e quelle di Caorso, Monticelli e Gropparello. Tra le tante attività promozionali, il Settore Giovanile della Copra Morpho ha accettato molto volentieri, per il secondo anno consecutivo, la proposta di Piacenza Expo di partecipare alla manifestazione il Paese dei Balocchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’occasione sono stati allestiti 2 campi da minivolley e si sono organizzati tornei a libera iscrizione per giovani e meno giovani che hanno entusiasmato i visitatori degli stand allestiti. La promozione sul territorio della Attività giovanile del Copra Morpho Volley Piacenza ha coinvolto nel mese di maggio anche il Centro Commerciale il Gotico di Piacenza. La "piazza" tra i negozi è stata trasformata in un campo di gioco che, per oltre 4 ore, è stato teatro di mini gare che ha visto coinvolti molti ragazzini con gli Atleti della Serie A e le giovani promesse del Settore agonistico del Copra Morpho Volley.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento