menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Eccellenza, il primo acquisto della Vigor Carpaneto è Marco Fogliazza

Il difensore centrale piacentino, classe 1991, arriva dai quattro anni a Fiorenzuola e in biancazzurro ritroverà mister Mantelli. "Convinto dalle ambizioni del presidente". Patron Rossetti: "Ho grande stima di lui, felice del suo arrivo"

Primo acquisto "in campo" per la Vigor Carpaneto 1922. formazione piacentina di Eccellenza che si appresta a vivere la seconda stagione nella massima serie regionale. Dopo aver ufficializzato il nuovo tecnico Alberto Mantelli e aver confermato il terzino Samuele Barba e il centrocampista Simone Fumasoli, la società del presidente Giuseppe Rossetti annuncia il primo volto nuovo della stagione 2016-2017: si tratta di Marco Fogliazza, difensore proveniente dal Fiorenzuola con cui ha disputato il campionato di serie D.
Nato il 15 febbraio 1991 a Piacenza e originario del paese di Ponte dell'Olio, Fogliazza è un difensore centrale e all'occorrenza può giocare anche terzino. "Sono cresciuto - spiega il nuovo volto della Vigor Carpaneto 1922 - nelle giovanili del Piacenza Calcio, poi sono approdato per una stagione alla Pontolliese Libertas per poi vincere l'Eccellenza con il Bettola Ponte di Franzini e disputare il campionato di serie D. Infine, l'esperienza di quattro anni a Fiorenzuola".

Il periodo in Val d'Arda è coinciso con l'esperienza in panchina di Alberto Mantelli, che ora allenerà il Carpaneto. "Sono sicuramente contento di ritrovarlo alla Vigor - prosegue il giocatore - è un lavoratore, ma la sua presenza non è stata l'unica variabile della mia scelta. Io sono venuto per vincere e mi ha convinto il presidente Rossetti, molto diretto e che in questi anni ha dimostrato di saper allestire squadre molto competitive. Per quanto mi riguarda, vengo da un anno a Fiorenzuola dove per tanti motivi non ha funzionato nulla e le colpe si dividono tra tutti. Sono riuscito a vedere qualche partita del Carpaneto e anche il campo mi è piaciuto molto. Inoltre, conosco diversi ragazzi e questo è un vantaggio". "Per far bene in Eccellenza - aggiunge Fogliazza - serve una squadra equilibrata, con giocatori di livello che facciano la differenza e anche giovani bravi, un fattore che è risultato fondamentale quando mi è successo di vincere questo campionato. Inoltre, conterà anche il gruppo, aspetto sul quale Mantelli punta molto". Infine, due parole su se sesso. "Sono un difensore centrale non tanto alto (1,80), anche se mi piace saltare di testa. Il mio modello è Barzagli, un po' per caratteristiche e un po' perché sono juventino". Soddisfatto anche il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti. "Fogliazza - spiega il patron biancazzurro - è un bravissimo ragazzo oltre che ottimo giocatore. Ci eravamo già sentiti a metà stagione, rimandando il discorso a fine campionato; alla nostra chiamata ha risposto subito presente e sono bastati cinque minuti per mettersi d'accordo. Ho molta stima in lui e sono molto contento del suo arrivo a Carpaneto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento