menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Calcio, Fiorenzuola buona la prima: 2-1 contro la Grumellese

Girometta con una doppietta regala al Fiorenzuola la prima vittoria stagionale, al termine di una bella partita, giocata su ritmi elevati e con tante occasione da gol. I rossoneri vincono meritatamente, dopo aver dominato per lunghi tratti l'incontro con la Grumellese

Girometta con una doppietta regala al Fiorenzuola la prima vittoria stagionale, al termine di una bella partita, giocata su ritmi elevati e con tante occasione da gol. I rossoneri vincono meritatamente, dopo aver dominato per lunghi tratti l’incontro, anche se la Grumellese, oltre a segnare un gol, ha colpito due legni e si è resa molto pericolosa in almeno un altro paio d’azioni. Gli ospiti impostano la partita in difesa, pensando prima di tutto a non prenderle, poi i piani saltano quando Girometta al 15’ porta in vantaggio il Fiorenzuola. I bergamaschi riescono a pareggiare su rigore a metà ripresa, poi ancora Girometta chiude l’incontro col suo secondo sigillo personale.  

Con Ferrari e Piva a mezzo servizio, Orlandi squalificato e Corradi indisponibile, Mantelli schiera dal primo minuto Comune in porta; Petrelli, Fogliazza, Reggiani e Mameli a formare la linea difensiva; Corso e Sessi in mediana; con Volpe, Lucci e Guglieri a supporto di Girometta punta centrale. La Grumellese risponde con quattro difensori, quattro centrocampisti e due attaccanti. 

Petrelli e compagni partono subito forte e prima con Girometta, poi con Corso impegnano in rapida successione Frattini. Al 13’ brivido per i tifosi rossoneri, con Rizzola che serve in modo egregio Spampatti sul filo del fuorigioco, il quale lascia partire un rasoterra sul palo più lontano, ma il portiere fiorenzuolano fa buona guardia e salva il risultato. Qualche minuto più tardi, punizione di Guglieri in mezzo all’area, Fogliazza colpisce di testa, ma la palla prende il palo, sulla ribattuta Girometta è il più veloce di tutti e butta la palla in rete da due passi, 1-0. Il Fiorenzuola non molla e si butta in avanti alla ricerca del raddoppio, grazie alla superba prestazione dei due esterni Volpe e Guglieri. Ad una manciata di minuti dal finale di tempo, spettacolare conclusione di Okyere, che dalla distanza colpisce il palo, sorprendendo tutti. Poco dopo Marku sfiora il gol del pareggio su colpo di testa, fuori di un soffio.  

La ripresa si apre con uno splendido fraseggio tra Volpe e Guglieri, con quest’ultimo che costringe Frattini alla deviazione in angolo. Al 67’ il neo entrato Pasini prova la conclusione volante, ma l’arbitro vede un intervento scomposto di Fogliazza in area, che colpisce la palla con il braccio. Tra le proteste rossonere viene assegnato un calcio di rigore per la Grumellese, della cui battuta s’incarica il numero nove Okyere, che non sbaglia spiazzando Comune, per l’1-1. Per dare maggiore incisività all’attacco Mantelli corre ai ripari inserendo Ferrari al posto di Lucci, passando al 4-4-2. Successivamente Pighi entra al posto di Corso. Il Fiorenzuola accusa il colpo e la Grumellese ne approfitta, sfiorando il vantaggio con Pasini, che colpisce il palo pieno alla sinistra di Comune. Col passare dei  minuti i rossoneri si riorganizzano e riprendono in mano le redini del gioco, alla ricerca del gol. E’ Ferrari a fare le prove generali, liberando un potente tiro dai venticinque metri, che colpisce la traversa. E’ il preludio del gol, infatti sul proseguo dell’azione Volpe pennella in area un cross perfetto per la testa di Girometta che vola più alto di tutti e supera il portiere avversario per il definitivo vantaggio fiorenzuolano, 2-1. La reazione della Grumellese non c’è e Sessi e compagni gestiscono la partita fino al triplice fischio dell’arbitro. 

Fiorenzuola – Grumellese: 2 - 1

Fiorenzuola: Comune, Petrelli, Mameli (85’ Sereni), Corso (84’ Pighi), Fogliazza, Reggiani, Volpe, Sessi, Girometta, Lucci (68’ Ferrari), Guglieri. All. Mantelli

Grumellese: Frattini, Rizzola, Tignonsini, Ondei, Carroccio (83’ Guercilena), Marku (56’ Pasini), Lleshaj, Pozzoni, Okyere, Spampatti, Rascaroli (63’ Flaccadori) . All. Bonazzi

Arbitro: Panozzo di CastelfrancoVeneto (Savalla-Ceolin)

Ammoniti: Carroccio (G), Fogliazza (F), Flaccadori (G) 

Reti: 15’ e 78’ Girometta (F), 67’ rig. Okyere (G)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento