Calcio, l'Us Fiorenzuola torna a casa con un pareggio ed un punto da Sesto San Giovanni

Morga firma il vantaggio dopo venti minuti di gioco, ma i rossoneri si fanno rimontare a dieci  minuti dalla fine grazie al gol di Brognoli

Repertorio

Continua la striscia positiva del Fiorenzuola, che torna a casa con un pareggio ed un punto da Sesto San Giovanni. Morga firma il vantaggio dopo venti minuti di gioco, ma i rossoneri si fanno rimontare a dieci  minuti dalla fine grazie al gol di Brognoli. Nel secondo tempo i valdardesi restano in dieci per l'espulsione di Donati, ma nel finale anche Brognoli incassa il cartellino rosso ed entrambe le squadre finiscono la partita in dieci uomini. In chiave classifica, Franchini e compagni rosicchiano un punto alle dirette concorrenti e si portano a quattro lunghezze dalla zona salvezza. 

Con Fogliazza squalificato, Castagna e Molinelli non al meglio della condizione, Mantelli schiera nella formazione titolare Corradi in porta; Donati, Piva, Reggiani e Petrelli a formare la linea difensiva; Masseroni, Sessi e Guglieri a centrocampo; con Franchini avanzato a supporto delle due punte Morga e Girometta. 

Il Fiorenzuola parte subito forte e dopo qualche minuto di gioco Girometta è autore di un pericoloso contropiede, ma l’intervento provvidenziale di Bremec salva il risultato. Sul capovolgimento di fronte, Brognoli ci prova su punizione, ma Corradi è attento e fa buona guardia. Al 20’ Morga trova il varco giusto ed è bravo a portare in vantaggio i suoi, 0-1. Dopo il vantaggio, i rossoneri spingono sull’acceleratore alla ricerca del secondo gol, mentre la Pro Sesto sembra accusare il colpo ed è incapace di reagire. Le bordate degli attaccanti fiorenzuolani però non riescono ad andare a segno e così si chiude il primo tempo.

Nella ripresa la Pro Sesto sembra cambiare registro e Comi lanciato a rete costringe Donati ad un intervento che gli costa l’espulsione. L'inferiorità numerica cambia l'inerzia della partita ed i padroni di casa prendono maggiore coraggio e si gettano in avanti alla ricerca del pareggio. A dieci minuti dal termine dei tempi regolamentari gli sforzi dei lombardi vengono premiati con Brognoli, che va in gol grazie ad un potente tiro dalla distanza, 1-1. Da segnalare che l'azione biancoceleste viene viziata da un fallo di Comi ai danni di Piva, che il direttore di gara non vede. Nel finale lo stesso Brognoli entra duramente su Petrelli e guadagna un cartellino rosso che vale l'espulsione. Ma a questo punto la partita è già incanalata sui binari del pareggio ed il risultato non cambia più.

Nemmeno il tempo di riposare per Sessi e compagni, che già i riflettori sono puntati sul prossimo impegno casalingo, quando al Comunale arriverà il Caravaggio. Una partita da non sbagliare, in cui la vittoria sarà l'unico risultato ammesso, prima della difficile sfida in casa del Seregno.

Pro Sesto: Bremec, Conte, Sala, Corti, Galimberti, Ferri, Martino, Brognoli, Comi, Colonetti, Fumagalli. All. Magoni

US Fiorenzuola: Corradi, Donati, Petrelli, Masseroni, Piva, Reggiani, Guglieri, Sessi, Girometta, Franchini, Morga. All. Mantelli

Arbitro: Dell'Erario di Livorno (Torresan-Faggian) 

Reti: 20' Morga (F), 80' Brognoli (P) 

Ammoniti: Sessi (F), Girometta (F), Franchini (F), Corso (F), Reggiani (F).

Espulsi:Donati (F) e Brugnoli (P).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento