Calcio, under 10 a Lugano: «Un'esperienza indimenticabile»

E’ la testimonianza di un piccolo calciatore biancorosso, di ritorno dal Torneo Internazionale Under 10 che domenica 21 Aprile si è svolto a Lugano, in Svizzera. Una rassegna prestigiosa dedicata ai Pulcini, a cui il Piacenza Calcio ha avuto l’onore di partecipare, assieme al Brescia, il Lugano (organizzatore), due squadre del Grassophers, Lucerna, Zurigo e Montpellier

"Un’esperienza che ricorderò per tutta la vita". E’ la testimonianza di un piccolo calciatore biancorosso, di ritorno dal Torneo Internazionale Under 10 che domenica 21 Aprile si è svolto a Lugano, in Svizzera. Una rassegna prestigiosa dedicata ai Pulcini, a cui il Piacenza Calcio ha avuto l’onore di partecipare, assieme al Brescia, il Lugano (organizzatore), due squadre del Grassophers, Lucerna, Zurigo e Montpellier.  

I Mister Pinotti e Gualazzi, assieme ai loro piccoli calciatori sono scesi in campo contro tutte le 7 avversarie, vivendo una giornata intensa, sia a livello sportivo che emotivo. "Partecipare ad un torneo del genere -commenta Pinotti- è stata un’esperienza fantastica: parlo ovviamente per i ragazzi che sono scesi in campo, ma anche per ma nelle vesti da allenatore; ho potuto osservare da vicino il modo con cui colleghi stranieri di club professionisti lavorano, e in più siamo stati ospitati nella struttura sportiva dello Zurigo, molto all’avanguardia dotata di campi in sintetico di ultima generazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul campo i Pulcini hanno fatto registrare sette sconfitte, ma non è questo l’importante: per un ragazzino di 10 anni infatti, non c’è nulla di più glorioso e piacevole che giocare fuori dall’Italia un torneo indossando la maglia della propria città. "Il discorso sportivo va messo in secondo piano: ai bambini ho detto di godersi la giornata e di divertirsi, perchè questa esperienza se la porteranno dietro per tutta la vita".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento