rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Artioli porta in vantaggio il Piace, ma non basta: altro ko

La Pergolettese dell'ex Abbate esulta nell'amichevole di questo pomeriggio

PERGOLETTESE-PIACENZA 2-1

PERGOLETTESE (3-5-2): Soncin; Tonoli, Arini, Piccinini (10’st Lambrughi); Bariti, Mazzarani (1’st Jaouhari), Artioli (1’st Andreoli), Figoli (19’st Aucelli), Capoferri (24’st Cerasani); Caia (19’stVitalucci), Guiu Vilanova (1’st Caccavo). A disp. Cattaneo, Tacchinardi, Sangiovanni, Bozzuto, Raimondi. All. Abbate.

PIACENZA (4-3-3): Maianti; Canale, Silva, Del Dotto, Berton; Gerbaudo, Corradi, Artioli F.; D’Agostino, Recino, Russo. A disp. Fossati, Santena, Baudovin, Ndoye, Andreoli Nicola, Hroh, Boffini, Chiricosta, Napoletano, Bassanini. All. Maccarone.

ARBITRO: Brunetti di Crema.

RETI: pt 30’ Artioli (PI), 39’ Bariti (PE); st 31’ Cerasani (PE).

Inizio arrembante della Pergolettese nell'amichevole casalinga contro il Piacenza di mister Maccarone. I locali in due minuti vanno a colpire due pali. La supremazia prosegue, senza però trovare sbocchi in avanti, fino alla mezz’ora, quando i biancorossi passano in vantaggio: prodezza dalla distanza di Filippo Artioli, fratello di Federico della Pergolettese, che sorprende Soncin. Il pareggio dei gioalloblù arriva con un bolide di Bariti (migliore in campo) che si infila sotto la traversa. Il secondo tempo è di marca cremasca, con la squadra protesa alla ricerca della giocata vincente. Il Piacenza si è difeso cercando il contropiede fino al secondo gol degli avversari, quando poi ha rotto gli indugi e si è portato con convinzione nella metà campo cremasca, obbligando i gialloblù a difendersi. L’occasione per il pareggio l’ha avuta Baudovin di testa con palla che ha sfiorato il palo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artioli porta in vantaggio il Piace, ma non basta: altro ko

IlPiacenza è in caricamento