rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

L'Assigeco a Cremona per il 'monday night'

La neopromossa Juvi, battuta in Supercoppa, ha preso scalpi importanti in campionato

Il cammino dell’Assigeco prosegue a Cremona, match ostico con la Juvi. Subito archiviata la vittoria casalinga nel turno infrasettimanale con Agrigento, forse la miglior uscita stagionale dei rossoblù, l’Assigeco Piacenza torna 'on the road' per affrontare la neopromossa Juvi Cremona in un 'monday night' pronto a regalare scintille. Con la palla a due fissata alle ore 20:30 sarà un match che può rappresentare un punto di svolta per il cammino dei ragazzi di coach Stefano Salieri, che sfidano un avversario in grado di offrire scalpi importanti come la vittoria su Torino e l’exploit sul parquet di Casale Monferrato di un paio di settimane fa.

Alla prima stagione in serie A2 della sua storia, la Juvi Cremona ha costruito un roster di tutto rispetto mantenendo qualche pezzo dell’organico che lo scorso giugno ha trascinato la formazione oroamaranto alla promozione. A stagione in corso è arrivato il playmaker Eugenio Fanti dopo una vita intera trascorsa all’Eurobasket Roma, che va a comporre il backcourt titolare insieme alla guardia ex Cantù Trevon Allen, prodotto dell’Università dell’Idaho nonché miglior realizzatore del girone Verde. Lo spot di ala piccola titolare è occupato da capitan Ferdinando Nasello, mentre il secondo americano è lo statunitense classe 1995 Brayon Blake, ala grande con diverse esperienze in Europa nel curriculum. A completare lo starting five è Antonio Iannuzzi, esperto pivot l’anno scorso a Mantova e con un passato in serie A. Dalla panchina come cambio degli esterni escono il giovane playmaker classe 2003 Alfredo Boglio, alla prima esperienza in A2, l’italo-macedone Marko Milovanovic e l’ex rossoblù Davide Reati, mentre per quanto riguarda il settore lunghi forza ed energia sono i valori richiesti da coach Crotti a Luca Vincini e Niccolò Giulietti. Completano il roster Simone Roberto e Leonardo Beghini. L’ultimo incrocio tra le due squadre risale allo scorso settembre per la terza giornata del girone di Supercoppa, con vittoria Assigeco al PalaBanca per 89-72.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assigeco a Cremona per il 'monday night'

IlPiacenza è in caricamento