rotate-mobile
Calcio

Brutto fallo ed espulsione: parapiglia nel finale

L'arbitro estrae due cartellini rossi per sedare gli animi

Sabato di anticipi per le squadre piacentine impegnate nel campionato di Promozione. La Bobbiese, sconfitta settimana scorsa in trasferta a Piacenza contro il Gotico dopo aver inanellato 5 vittorie e un pareggio, torna subito al successo. I neroverdi di mister Ciotola hanno battuto il Sala Baganza in casa col punteggio di 2-0. In rete nel primo tempo Fagioli e Rossi. L'episodio accade però nel finale, quando il secondo marcatore viene falciato con un brutto fallo. Per l'arbitro il contatto è da espulsione. Nasce così un parapiglia e dopo aver sedato gli animi il direttore di gara estrae un altro cartellino rosso facendo rimanere in nove gli ospiti.

In ricordo di Giulia Cecchettin e contro la violenza sulle donne: minuto di silenzio

Se la Bobbiese con questi tre punti torna alla carica per le prime due posizioni, la capolista Gotico prova l'allungo. Con il successo in trasferta nel derby con la Castellana, grazie alla rete di Pagani arrivata nella ripresa, i garibaldini si portano sul +6 dall'Alsenese impegnata quest'oggi a Carignano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutto fallo ed espulsione: parapiglia nel finale

IlPiacenza è in caricamento