rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Calcio

Grazie ai legni fortunati, risultati salvati

Castellana e Sarmatese rischiano, non basta un super Grasso al Nibbiano

E' iniziato con l'anticipo del sabato il lungo fine settimana del calcio dilettantistico piacentino. In campo l'Agazzanese, ospite della Fidentina. Avversari che passano in vantaggio a metà del primo tempo prima che arrivi il pareggio di Mastrototaro, in entrambe le occasioni su rigore. Senza l'attaccante Forbiti fermato da guai muscolari, è D'Aniello che realizza il gol che vale l'1-2 per i granata alla mezzora della ripresa. Ed è sempre l'attaccante di mister Piccinini a insaccare il pallone per l'1-3 finale con il quale l'Agazzanese mette al sicuro i tre punti, raccogliendo il quarto risultato utile consecutivo per la risalita in classifica.

Errore clamoroso nei cambi, ma Rossini non si è dimesso

Sempre in Eccellenza non è bastato il solito Grasso al Nibbiano, superato in ccasa dalla capolista Cittadella per 3-2. Due volte sotto, i valtidonesi hanno pareggiato ccon la doppietta del bomber prima di subire il deccisivo gol dell'ex Martinez. In Promozione la lotta in vetta premia il Gotico, vincitore per 1-0 coontro il Real Sala Baganza, che torna primo da solo visto che l'Alsenese è caduta 2-1 contro la Riese. Cade in casa il Carpaneto, rimasto in 10 uomini e sconfitto dal Luzzara 2-1, mentre la Bobbiese ha battuto 3-1 il Campagnoola e la Pontenurese ha fatto 0-0 cool Cervo. Legni fortunati per Castellana e Sarmatese. La Castellana ha superato 2-1 il Felino, ma nel finale il diagonale degli ospiti è sbattuto contro il palo salvando il risultato. Per la Sarmatese invece, che ha riacciuffato sull'1-1 il Boretto, l'azione finale degli avversari ha terminato la propria corsa sbattendo sulla traversa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie ai legni fortunati, risultati salvati

IlPiacenza è in caricamento