rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza, l’Agazzanese subisce la rimonta della Fidentina

Granata subito in vantaggio con il calcio di rigore che Mastrototaro indirizza nel set. Poi gli ospiti ribaltano la gara

È un’Agazzanese sprecona quella che ospita allo stadio Baldini di Gragnano Trebbiense la Fidentina. C’impiegano due minuti i padroni di casa a portarsi in vantaggio, con il calcio di rigore che Mastrototaro indirizza nel set. Altrettanto repentina la risposta degli ospiti, che pareggiano i conti con Piscicelli. Dalla fascia destra, dove già aveva creato qualche grattacapo, il giocatore si accentra e calcia sul secondo palo gonfiando la rete. Le squadre continuano ad attaccare, giocando a viso aperto con l’obiettivo di vincere. La Fidentina fallisce anche un rigore per la bravura di Borges che intuisce il lato. Ma al 21’ della ripresa gli ospiti trovano la marcatura del definitivo 2-1. Manica scatta sul filo del fuorigioco e viene servito con un passaggio in profondità. Il giocatore è bravo a controllare e proteggere il pallone, prima di incrociarlo sul secondo palo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l’Agazzanese subisce la rimonta della Fidentina

IlPiacenza è in caricamento