Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

La Pro Patria domina il Fiorenzuola

Brutto ko casalingo per i rossoneri di mister Luca Tabbiani che approcciano male al match e poi sono anche sfortunati

FIORENZUOLA-PRO PATRIA 0-3 (p.t. 0-2)

FIORENZUOLA: Battaiola, Potop, Ferri (72' Ghisolfi), Piccinini, Stronati, Zunno (46' Bruschi), Nelli (46' Fiorini), Arrondini (46' Mastroianni), Mamona (62' Giani), Guglieri, Danovaro. A disp. Burigana, Dimarco, Sartore, Oneto, Gerace, Varoli, Fracassini. All. Tabbiani.

PRO PATRIA: Caprile, Molinari, Sportelli, Stanzani (70' Castelli), Brignoli (21' Ferri), Parker, Nicco, Pierozzi, Boffelli, Bertoni (70' Fietta), Vezzoni. A disp. Mangano, Vaghi, Galli, Saporetti, Lombardoni, Colombo, Bergamo, Pesenti. All. Prina.

RETI: 2' e 39' Parker, 68' Stanzani.

Al velodromo Pavesi il Fiorenzuola ospita la Pro Patria in uno scontro diretto che potrebbe valere una bella ipoteca sulla salvezza dei rossoneri. E invece, l'inizio di gara degli uomini di mister Tabbiani è tutto in salita. Parker si gira bene in area e sblocca la partita dopo soli 2'. Altri due giri di orologio e ancora i biancoblu vanno vicino al gol con Brignoli. Il Fiorenzuola cerca di sistemarsi e di controllare la sfera, eppure le migliori occasioni capitano ancora agli ospiti prima con il tiro dalla distanza di Bertoni e poi con la sforbiciata fuori misura di Stanzani che colpisce a centro area con grande libertà. Il primo squillo dei rossoneri arriva poco dopo la mezz'ora, quando Mamona rientra sul sinistro e prova la conclusione deviata in angolo da un difensore. In un'azione che non sembrava così pericolosa, la Pro Patria trova il raddoppio ancora con Parker bravo a trovare l'angolino lontano con un tiro a giro dalla destra con Battaiola immobile. E così il Fiorenzuola va al riposo sotto di due reti.

Secondo tempo

Mister Tabbiani inaugura la ripresa con un triplo cambio a cercare idee e forze fresche. Al 56' è proprio il neo entrato Mastroianni a farsi vedere con un tiro da molto lontano che però è facile preda del portiere. Al quarto d'ora è ancora pericoloso Parker su un calcio d'angolo, questa volta Battaiola risponde presente ed evita la tripletta dell'avversario. La fotografia della partita arriva praticamente a metà frazione. Bruschi su punizione colpisce la traversa. Sul capovolgimento di fronte Stanzani si ritrova davanti a Battaiola che prova l'uscita disperata. Il giocatore ospite lo supera con un pallonetto che però si stampa sulla traversa, ma sulla respinta è la stessa ala a depositare la sfera in rete per il 3-0 che spezza le gambe ai rossoneri. Le ultime sortite dei padroni di casa portano la firma di Giani, ma ormai l'incontro è della Pro Patria che festeggia i tre punti e il sorpasso in classifica proprio ai danni del Fiorenzuola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pro Patria domina il Fiorenzuola
IlPiacenza è in caricamento