rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Fiorenzuola che rammarico, Monachello pareggia oltre il 90'

Ottima prestazione dei rossoneri di mister Luca Tabbiani che hanno provato a fare la partita sin dall'inizio. Il Mantova ha spinto soprattutto nel finale e trovato il pareggio

MANTOVA-FIORENZUOLA 1-1 (0-0)

MANTOVA: Marone, Vaccaro (58' Agbugui), Checchi, Milillo, Panizzi (83' Militari), Silvestro (58' Piovanello), Bruccini, Guccione, Gerbaudo, Monachello, Paudice (75' Galligani). A disposizione: Tosi, Malaguti, Rihai, Falanca, Pilati, Fontana, Piovanello. All. Galderisi.

FIORENZUOLA: Battaiola, Dimarco, Potop (46' Danovaro), Ferri, Cavalli, Piccinini, Nelli (70' Fiorini), Oneto, Giani (62' Mamona), Sartore (70' Zunno), Mastroianni. A disposizione: Burigana, Ghisolfi, Stronati, Bruschi, Gerace, Arrondini, Guglieri, Fracassini. All. Tabbiani.

RETI: 52' Sartore, 91' Monachello.

Che rammarico per il Fiorenzuola che stava per portare via tre punti dallo stadio Martelli, e centrare il terzo successo consecutivo. Invece, Monachello ha pareggiato i conti oltrepassato il 90'. Il primo squillo al 7' con la botta da fuori area di Oneto che però termina di molto a lato. La gara è equilibrata e, forse la tensione di sbagliare, fa sì che al quarto d'ora ci siano già un ammonito per parte. Si vede anche l'ex di turno Sartore che punta l'area, rientra sul destro e calcia, ma è murato da due difensori. Mentre sono gli ospiti a provare a fare la partita, i padroni di casa tentano delle sortite in contropiede. E proprio dopo aver fermato un'azione veloce dei virgiliani, la palla arriva ancora a Sartore che punta Vaccaro, lo supera arrivando sul fondo e mette al centro per Oneto che calcia a botta sicura colpendo però la traversa. E' l'azione più pericolosa del primo tempo. Poco dopo, al 28', ancora l'ala brasiliana da il là ad un'ottima occasione con Marone che ci mette la mano per evitare problemi, prima che la difesa liberi. Nel finale si fa vedere anche il Mantova, con Guccione che ha due buone chance. Al 39' è bravo a stoppare il pallone e a calciare di prima intenzione, non si fa sorprendere Battaiola. Poi al 46', sempre da fuori area, prova a far girare il pallone che però termina alto sulla traversa.

Secondo tempo

All'inizio della ripresa non cambia il canovaccio della partita, con il Fiorenzuola che spinge di più. E' sempre Sartori dalla sinistra a fare il panico, anche se il suo cross non trova nessun compagno. Al 52' però è proprio il brasiliano a sbloccare la gara. Giani è bravo a rompere un raddoppio nella propria metà campo, e a portarsi verso il centro vedendo benissimo il taglio del compagno alle spalle di Checchi. Sartore è freddo a superare Marone in uscita, e ancor più bravo a mettere la palla in rete seppur da posizione davvero molto defilata. La reazione dei virgiliani è affidata soprattutto a tanti cross. La coppia Paudice e Monachello non riesce a colloquiare, e gli ospiti ne approfittano per controllare i ritmi della gara. Mister Tabbiani pian piano cambia il suo tridente, mentre Battaiola si fa vedere con una grande parata su Milillo che di testa va vicino al pareggio. Sembra ormai quasi fatta per i rossoneri, ma il gol del pari arriva praticamente a 90' scoccato. E' Monachello che riesce a piegare le resistenze degli ospiti, fissando così il punteggio sull'1-1.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola che rammarico, Monachello pareggia oltre il 90'

IlPiacenza è in caricamento