rotate-mobile
Calcio

Un murale per ricordare Davide e Marco Reboli allo stadio Garilli

L'opera verrà eseguita nella parte sottostante il settore distinti dopo i tornelli d’ingresso dell'impianto. L’inaugurazione avverrà con una festa a fine giugno

La Curva nord Piacenza e tutto il tifo calcistico piacentino si sono organizzati per eseguire un murale presso lo stadio Garilli. Il dipinto andrà a ritrarre i volti di Davide e Marco Reboli, storici ultras della squadra cittadina prematuramente scomparsi. Alle loro spalle un momento festoso e gioioso storico della tifoseria biancorossa. Questa opera è un omaggio per ricordarne la loro passione. Avuto il benestare del club Piacenza calcio, ma soprattutto i pareri favorevoli da una parte della responsabile Bilancio e contabilità e dall’altra del dirigente tecnico del Servizio servizi educativi e formativi del comune, la Giunta comunale ha provveduto a dare l’autorizzazione. Già a partire dal 2010 infatti, l’Amministrazione comunale ha previsto la possibilità di destinare spazi pubblici per l’espressione grafica, artistica e socioculturale da parte dei giovani writers. Il murale, che verrà eseguito nella parte sottostante il settore distinti dopo i tornelli d’ingresso dello stadio Garilli, sarà realizzato da volontari e professionisti della street art, e sarà completato in questi giorni. L’inaugurazione invece, avverrà con una festa a fine giugno, con ricavato che sarà devoluto in beneficenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un murale per ricordare Davide e Marco Reboli allo stadio Garilli

IlPiacenza è in caricamento