rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Cuore biancorosso, Stroppa festeggia la promozione in A

L'ex centrocampista del Piacenza ha portato il Monza in massima categoria battendo il Pisa del piacentino Alessandro De Vitis, figlio dell'indimenticato bomber Antonio

Piacenza protagonista a modo suo nella finale playoff del campionato di serie B che ha visto il Monza festeggiare la promozione nel campionato cadetto a discapito del Pisa. Una partita dalle forti emozioni, che ha visto sorridere Giovanni Stroppa, allenatore dei brianzoli ed ex cuore biancorosso. Cresciuto da calciatore nel Milan, si è poi affermato anche e soprattutto allo stadio Garilli come uno dei centrocampisti di maggior talento dell'allora massima serie. Ma per il sorriso di Stroppa c'è l'amarezza di Alessandro De Vitis, piacentino di nascita e figlio di Antonio indimenticato bomber biancorosso con all'attivo 49 reti in 120 presenze con la casacca dei lupi. Alessandro, che gioca a centrocampo, veste la casacca del Pisa sin dal 2017 ma ancora oggi spesso fa ritorno nella città natale. Purtroppo per lui, dopo una stagione vissuta a cullare il sogno della serie A, questo è andato in mille pezzi ieri sera, quando il Monza si è imposto per 4-3 fuori casa dopo i tempi supplementari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuore biancorosso, Stroppa festeggia la promozione in A

IlPiacenza è in caricamento