rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza, hurrà Agazzanese mentre per il Nibbiano un pari che sa di sconfitta

Dovevano vincere i biancazzurri della Valtidone, mentre il successo ravviva i granata nella corsa salvezza

Un fine settimana dai risultati diversi per le due compagini piacentine impegnate nel girone A del campionato di Eccellenza. Il Nibbiano doveva vincere per tenere accesa la fiamma della promozione, e invece ha finito per pareggiare a reti bianche contro l'Arcetana. Con questo risultato i biancazzurri si ritrovano adesso a sette punti dalla vetta occupata dal Colorno (43 punti) che ha vinto 2-0 sul campo della Sanmichelese, mentre il Cittadella che è distante sei lunghezze ha vinto a sua volta in trasferta contro la Fidentina con lo stesso punteggio di 2-0.

Successo importante per l'Agazzanese che grazie alla rete di Rantier sul finire del primo tempo ha espugnato il campo da gioco del Real Formigine per 1-0. In virtù della sconfitta interna per 2-1 del Felino contro il Piccardo Traversetolo, i granata hanno superato in classifica la squadra allenata da Apolloni portandosi a quota 15 punti, ad una sola lunghezza dalla Sanmichelese e a 4 dal Campagnola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, hurrà Agazzanese mentre per il Nibbiano un pari che sa di sconfitta

IlPiacenza è in caricamento