rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza, il derby piacentino sorride all'Agazzanese

Il Nibbiano di Cacia al tappeto per la prima volta in casa, e la vittoria adesso manca da ben cinque turni

E' stato un derby dai risvolti agrodolce quello di Eccellenza, che ha visto l'Agazzanese espugnare il campo del Nibbiano con il punteggio di 0-1. Un risultato che ha visto i padroni di casa perdere l'imbattibilità casalinga e il terzo posto in classifica, cancellando così le ultime illusioni di primato per Cacia e compagni. Dopo un buon approccio iniziale dei biancazzurri, alla mezz'ora il difensore Franchini si perde l'attaccante avversario Furbiti che va in gol di testa indisturbato. Lo svantaggio manda in confusione il Nibbiano, mentre gli ospiti senza strafare mantengono il controllo della partita correndo pochi rischi. La formazione bvaltidonese ha un risveglio solo nel quarto d'ora finale, nel quale manca il pareggio in almeno tre occasioni. Ma quello che più preoccupa, adesso, in casa Nibbiano, è l'involuzione del gioco a cui si sta assistendo da cinque partite a questa parte, in cui non c'è stata alcuna vittoria. Lo avevamo scritto che questo derby poteva essere uno spartiacque per le uniche due compagini piacentine, e così sembra essere stato classifica alla mano, per l'una, il Nibbiano, in negativo, e per l'altra, l'Agazzanese, in positivo. Per i biancazzurri va evitato un possibile rinculo emotivo, nella speranza di rimettersi in carreggiata, mentre per i granata c'è stata di sicuro un'iniezio di fiducia in vista nel rush finale per la salvezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il derby piacentino sorride all'Agazzanese

IlPiacenza è in caricamento