rotate-mobile
Calcio

Il Nibbiano alla caccia della Coppa Italia

Biancazzurri rinvigoriti da mister Volpi, stasera affrontano il Rolo a Noceto

Col Campagnola vittoria sofferta più del dovuto per il Nibbiano, che per ora è fuori dalla zona playout. L'ultima della classe, decisa a vender cara la pelle, non si lascia intimidire dal gol iniziale al 3' di Grosso, bomber alla quarta reti in 4 partite. Il Nibbiano, forse illuso di poter fare una comoda passeggiata dopo l'immediato vantaggio, sembra rilassarsi e gli ospiti la mettono subito sul piano fisico riuscendo a contrastare con la veemenza il maggior tasso tecnico degli avversari e impedendo ai biancazzurri di creare ulteriori grossi pericoli alla porta di Stefanelli per tutto il primo tempo. A inizio ripresa viene espulso Michelini del Campagnola per un brutto fallo, ma insieme a lui prende il rosso anche Porcari per non aver saputo trattenere una reazione. Dieci contro dieci, i biancazzurri riprendono a macinare un ottimo gioco creando occasioni da rete una dopo l'altra senza mai riuscire a concretizzarle. Due anche i pali colpiti da Gjni e Michelotti, quest'ultimo che fallisce un gol a porta vuota. Il Campagnola poi si salva con un intervento sulla linea sulla fiondata a botta sicura di Bradarskiy. Ma come spesso succede, quando non si riesce a chiudere una partita gli avversari trovano morale e si rendono a loro volta pericolosi. E solo un gran salvataggio di Bernardi sulla linea di porta, la traversa colpita dal reggiano Pivetti e una parata di Murriero quasi allo scadere risparmiano agli uomini di mister Volpi la beffa del pareggio. Una vittoria comunque meritata per il Nibbiano, anche se troppo sofferta. La squadra appare comunque tonificata e motivata dalla nuova gestione Volpi, e questa sera ha la possibilità di conquistare la Coppa Italia Minetti. Finale a Noceto contro il Rolo, per un trofeo che darebbe certamente una grande carica oltre che una comprensibile soddisfazione a tutto l'ambiente biancazzurro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Nibbiano alla caccia della Coppa Italia

IlPiacenza è in caricamento