rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Nibbiano, dopo due passi falsi adesso bisogna vincere

La formazione di Valtidone ha prima pareggiato con il Felino e poi perso contro il Salsomaggiore

Nelle ultime due gare del campionato di Eccellenza il Nibbiano è riuscito a conquistare soltanto un punto. Un vero peccato per la formazione della Valtidone che ha perso contatto dalla testa della classifica del girone A che vede adesso primeggiare il Colorno con 40 punti, seguito dal Cittadella Vis Modena con 39 e dai biancazzurri che hanno 35 punti ed un match in meno. Dopo esser stati imbrigliati dal Felino, con cui Minasola e compagni hanno pareggiato a reti bianche pur meritando qualcosa in più rispetto agli avversari, il Nibbiano di nuovo con una prestazione opaca è uscito sconfitto dalla cruciale trasferta contro il Salsomaggiore. I parmensi si sono imposti con il punteggio di 2-1 grazie alla doppietta firmata nel primo tempo da Pellegrini. Inutile per i biancazzurri la rete nella ripresa di bomber Cacia, ancora mezzo convalescente che ha regalato soltanto l’impressione di una possibile rimonta allo stadio Francani per gli uomini di mister Favalesi. Non c’è due senza tre, recita il motto, eppure il Nibbiano non può permettersi di rimandare l’appuntamento con la vittoria per il terzo match consecutivo. E dunque, domenica contro l’Arcetana sarà imperativo vincere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nibbiano, dopo due passi falsi adesso bisogna vincere

IlPiacenza è in caricamento