rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Piacenza, con la Pro Vercelli imperativo vincere

Per gli uomini di mister Cristiano Scazzola in questo momento è più importante il risultato che la prestazione

Domenica il Piacenza torna a giocare allo stadio Garilli (fischio d'inizio ore 14:30) ospitando la Pro Vercelli, e dopo il mezzo passo falso a Gorgonzola è quasi imperativo vincere. Contro la Giana Erminio i biancorossi sono stati artefici di una prova incolore. Una partita da vorrei ma non posso, visto che al di fuori del rigore sbagliato da Simone Rabbi di occasioni vere e proprie non ce ne sono state. Un peccato, perché come avevamo pronosticato circa una settimana fa, i lupi di mister Cristiano Scazzola hanno davanti un mese di marzo con partite molto impegnative, ed iniziare con tre punti in più in tasca avrebbe fatto decisamente comodo nella corsa ai playoff. L'obiettivo è ancora alla portata, sia chiaro, ma bisogna fare qualche sforzo in più. Per questo diventa quasi imperativo vincere il prossimo match contro la Pro Vercelli. I piemontesi però sono un osso duro, e lo tesimoniano sia il rotondo successo della scorsa settimana contro il malcapitato Pro Patria, surclassato 4-1, che la classifica, essendo i prossimi avversari dei biancorossi proprio una posizione dinanzi agli uomini di Scazzola con cinque punti di vantaggio. Un solco che va arginato con una vittoria, arrivi come arrivi. In questo momento, forse, è più importante il risultato che la prestazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza, con la Pro Vercelli imperativo vincere

IlPiacenza è in caricamento