rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Calcio

Piace, infermeria piena: Moro 3 gare di squalifica

Diverse assenze per mister Rossini contro la Folgore Caratese

Il Piacenza ha comunicato che il calciatore Matteo Gerbaudo, non avendo ancora risolto il problema infiammatorio accusato al ginocchio destro, dovrà effettuare ulteriori terapie. I tempi di recupero sono stati stimati in 15 giorni. Invece gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto il calciatore Nicola Andreoli, pur avendo escluso fratture, hanno evidenziato un ematoma muscolare al polpaccio con associata lesione traumatica. Il giocatore tornerà a disposizione di mister Rossini a partire dalla prossima settimana. Infine, il calciatore Simone Iob non sarà convocato per la gara in programma domani contro la Folgore Caratese a causa di un affaticamento muscolare al polpaccio destro, accusato in occasione della partita disputata contro il Villa Valle.

Un campione del mondo a Fiorenzuola: Nelson Dida

Il giudice sportivo ha fermato il portiere del Piacenza, Luca Moro, per tre giornate «per avere a gioco fermo colpito con una manata al volto un calciatore avversario». Una gara di squalifica anche per l'ex tecnico biancorosso Manuel Scalise, oggi alla Castellanzese, «per recidività in ammonizione». Sempre un turno di squalifica anche all'allenatore della capolista Caldiero Terme, Alessandro Paiolo, «per avere pronunciato frase blasfema».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piace, infermeria piena: Moro 3 gare di squalifica

IlPiacenza è in caricamento