rotate-mobile
Calcio

Promozione, la corsa del Vigolo per evitare i playout

A 90' dal termine della stagione regolare i piacentini devono allungare sulla Langhiranese per evitare gli spareggi salvezza

Ultimi 90’ di gioco del campionato di Promozione con i verdetti retrocessione ormai certi, anche se bisogna ancora definire i playout. Il Comitato regionale dell’Emilia Romagna ha comunicato che per quanto riguarda i playout per i gironi a 14 squadre come quello con formazioni piacentine, ovvero il gruppo A, gli abbinamenti saranno 13a classificata vs 10a classificata e 12a classificata vs 11a classificata, con gare d’andata e ritorno in programma il 22 ed il 29 maggio e tenendo presente l’ordine delle gare d’andata. Qualora al termine della regular season il distacco tra le squadre di ciascuno dei sopra indicati accoppiamenti sia pari o superiore a sette punti, il rispettivo incontro di playout non verrà disputato e la società peggiore classificata retrocederà. La classifica ad oggi vede quintultima la Polisporrtiva Il Cervo con 34 punti, Vigolo con 26, Langhiranese 21, Pallavicino 13 e ultima la Viarolese con 4 punti e già retrocessa. Tenendo presente la regola del distacco, è già retrocesso anche il Pallavicino che ha 21 punti di ritardo da Il Cervo. Non resta che stabilire il playout tra Vigolo e Langhiranese, tenendo conto che le due squadre sono divise da cinque punti che potrebbero diventare anche otto. Sia il Vigolo che la Langhiranese dovranno giocare domenica fuori casa, rispettivamente contro Medesano e Alsenese, due squadre stazionarie a metà classifica e che non hanno più nulla da chiedere a questo campionato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, la corsa del Vigolo per evitare i playout

IlPiacenza è in caricamento