Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio

Piacenza, Sforza Fogliani: «La Banca di Piacenza acquisirà quote del club»

Il candidato sindaco dei Liberali piacentini - Terzo polo: «Una squadra per la serie A va costruita poco a poco dai piacentini con l'acquisto di partecipazioni»

Il candidato sindaco dei Liberali piacentini - Terzo polo, Corrado Sforza Fogliani, ospite della redazione de IlPiacenza.it, ha dato la sua opinione per quanto riguarda la situazione societaria del Piacenza: «Incontrerò a breve il presidente Pighi, e sono del parere che un fondo di speculazione introdotto nel club del Piacenza sia una disgrazia. Fondi immobiliari non assicurano la continuità della società. Al contrario, se il fondo entra esclusivamente per la costruzione di un nuovo stadio attingendo da proprie risorse, faccia pure quello che vuole. Di calcio capisco poco, ma non credo comunque che il Piacenza necessiti allo stato attuale di categoria e posizione di un nuovo impianto. Anche quando abbiamo militato in serie A, e qualora dovessimo tornarci, cosa che ci auguriamo, credo che la capienza del Garilli sia sufficiente per quella che è la frequentazione. Sono dell'idea che il Piacenza deve fare le sue valutazioni, ma soprattutto che i piacentini debbano essere più dell'idea di condividere le responsabilità e le partecipazioni della società. Una squadra per la serie A va costruita poco a poco dai cittadini attraverso l'acquisto di partecipazioni al club che anche la Banca di Piacenza farà da quest'anno se e quando sarà consentito dalle nuove leggi emanate a livello europeo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza, Sforza Fogliani: «La Banca di Piacenza acquisirà quote del club»
IlPiacenza è in caricamento