rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Calcio

«Vogliamo continuare con voi», ma c'è stato l'esonero

Domani ritorna allo stadio Garilli mister Scalise, senza alcuna voglia di rivalsa

Domani il Piacenza affronterà la Castellanzese, e questo significa che ritorna allo stadio Garilli mister Scalise. Il tecnico, intervistato da Libertà, ha dichiarato che «non ho sensi di rivalsa, non provo nessuna sensazione particolare. Quell'esonero è stato la prima volta per me, ma con la squadra ci siamo forse trovati con un carico eccessivo sulle spalle. Il momento di svolta poteva essere contro l'Albinoleffe, quando vincevamo 2-0 e ci siamo fatti rimontare subendo il gol del pareggio a 5 minuti dalla fine. Il giorno dopo la sconfitta con l'Arzignano ai cinque elementi più rappresentativi della squadra è stata fatta la domanda: ve la sentite di continuare con Scalise? Alla ripresa la squadra ha chiamato me e lo staff e ci ha detto: noi vogliamo continuare con voi. E' stato un bell'attestato di stima», ma non sufficiente da portare al termine la stagione.

Poche occasioni e reti inviolate

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Vogliamo continuare con voi», ma c'è stato l'esonero

IlPiacenza è in caricamento