menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: l'organizzatore Filippo Bersani, la vincitrice Emanuela Falleti, il giudice arbitro Paolo Corvi, l'arbitro Paolo Cassinelli, la finalista Laura Marazzi e il delegato provinciale Fit Gianni Fulgosi

Da sinistra: l'organizzatore Filippo Bersani, la vincitrice Emanuela Falleti, il giudice arbitro Paolo Corvi, l'arbitro Paolo Cassinelli, la finalista Laura Marazzi e il delegato provinciale Fit Gianni Fulgosi

Tennis, Gianluca Beghi (Nino Bixio) vince i campionati provinciali

E' Gianluca Beghi il trionfatore di questi 70esimi campionati provinciali assoluti di tennis. In finale, il forte giocatore della Nino Bixio (2.3) ha battuto il compagno di squadra Mauro Bosio (2.1) con il punteggio di 6-2 6-4

E’ Gianluca Beghi il trionfatore di questi 70esimi campionati provinciali assoluti di tennis. In finale, il forte giocatore della Nino Bixio (2.3) ha battuto il compagno di squadra Mauro Bosio (2.1) con il punteggio di 6-2 6-4 bissando così la vittoria già ottenuta nella scorsa edizione. Un match che il 24enne piacentino ha saputo condurre in porto con grande saggezza e regolarità, sfruttando un gioco di Bosio che ha alternato colpi da “circoletto rosso” a diversi errori non forzati. «E’ sempre bello ben figurare in questi campionati provinciali – ha detto Beghi al termine del match – sono riuscito a giocare un tennis regolare e a sfruttare una giornata in cui Mauro è andato a corrente alternata. Sono riuscito a fare il mio tennis, ad avere pazienza e a ributtare sempre nell’altro campo la pallina. E di questo sono soddisfatto». Beghi ha ringraziato anche l’avversario e amico Bosio: «E' sempre un piacere giocare con un atleta che mi ha insegnato tanto ed ha dedicato la vittoria alla sua famiglia che ora conta anche il cucciolo di cocker nero Roger, un vero talismano».

In semifinale Beghi aveva sconfitto Lorenzo Zacconi per 6-0 6-0 mentre Bosio aveva avuto la meglio su Paolo Pecorini per 6-1 6-2. Nell’open femminile Emanuela Falleti, 2.7 dell’At Borgotrebbia, si è laureata campionessa provinciale. In finale ha avuto la meglio su Laura Marazzi (3.3 della Vittorino da Feltre) con un doppio 7-5 al termine di una partita avvincente ed equilibrata. Un’ottima prova quella di Falleti che, davanti al pubblico delle grandi occasioni e giocando in “casa”, ha mostrato la consueta determinazione condita dai soliti colpi di classe. In semifinale Falleti aveva sconfitto la 3.3 Alessandra Bertuzzi con il punteggio di 6-0 6-0 mentre Marazzi aveva battuto Carlotta Malchiodi per 6-4 6-2. Prima però che i campionati provinciali vadano agli archivi occorrerà attendere le giornate di oggi (lunedì) e domani (martedì) in cui si disputeranno le ultime finali delle altre categorie.

Da sinistra: il giudice arbitro Paolo Corvi, Mauro Bosio, l'arbitro Paolo Cassinelli, il vincitore Gianluca Beghi e il delegato provinciale Fit Gianni Fulgosi-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento