menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carpaneto torna subito alla vittoria: Pallavicino piegato 4-2 in trasferta

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per i ragazzi di Ciceri, corsari a Busseto con una doppietta di Minasola e con le reti di Franchi e Lovattini

 Immediato ritorno alla vittoria per la Vigor Carpaneto 1922, che dimostra di aver voltato pagina dopo la beffa di domenica scorsa contro il Colorno (1-1 al 90'). A Busseto, la formazione biancazzurra si è imposta 4-2 contro il Pallavicino, allungando così la serie positiva coincisa con l'arrivo in panchina di Ciceri e che ha fruttato tre vittorie (e 10 punti) nelle ultime quattro partite. Per il tecnico lodigiano, un ritorno alla grande sul campo che l'ha visto protagonista prima come giocatore poi come allenatore, con tre punti utili anche alla sua squadra per conquistare la quinta posizione solitaria, staccando la Bagnolese e inseguendo sempre il Colorno quarto.
In terra verdiana, la Vigor si è fatta applaudire per il grande carattere: avanti 1-0 nel primo tempo, nel giro di nove minuti nella ripresa è stata prima raggiunta poi superata, salvo poi ergersi a indiscussa protagonista dell'ultima mezz'ora, ribaltando la situazione fino al 4-2 finale. Tra i protagonisti del successo, il giovane attaccante Alessandro Minasola (1996), autore di una doppietta, mentre le altre due reti portano la firma di Lovattini e di Luca Franchi. Per l'attaccante ex Piacenza, il match di Busseto è coinciso con l'esordio dal primo minuto in maglia biancazzurra dopo l'ingresso a partita in corso di domenica scorsa contro il Colorno. Inoltre, contro il Pallavicino Franchi ha segnato il suo primo gol con la maglia della Vigor.
LA PARTITA - Al fischio d'inizio la Vigor si presenta a Busseto con qualche assenza: non ci sono, infatti, i centrocampisti Fumasoli (infortunato) e Armani (squalificato), mentre torna dal primo minuto Paolo Ruffini, assente per guai fisici domenica scorsa contro il Colorno. In panchina, invece, Lucci, acciaccato.
Nei primi minuti, il Carpaneto prova a fare la partita, mentre la squadra di Barbieri punta su pressing e ripartenze in verticale per provare a sorprendere i piacentini. All'8' Minasola prova ad approfittare di un'uscita imperfetta di Menta, ma la sua conclusione è troppo centrale e viene parata. Verso il quarto d'ora, una mischia in area verdiana viene sventata da una deviazione in extremis di un difensore, mentre al 23' si fa pericoloso il Pallavicino: apertura di Cossetti per Matteo Bertelli che però conclude a lato. Cinque minuti più tardi, la Vigor passa in vantaggio: assist di Delporto per Minasola, autore di una girata perfetta che vale l'1-0 ospite. Prima dell'intervallo, applausi per il rasoterra da fuori area di Pessagno, terminato di poco a lato.
In avvio di ripresa, la Vigor va in difficoltà: dopo 5 minuti il Pallavicino pareggia con Bonomi, bravo ad approfittare sul secondo palo dell'assist di Cossetti, mentre al 59' Cardillo trova la conclusione vincente da fuori area per il 2-1 parmense. Il match sale di torno e a questo punto la squadra di Ciceri ha il merito di non subire mentalmente la doccia fredda. Al 64' la Vigor trova il 2-2 su rigore, concesso per atterramento di Delporto e trasformato da Franchi. Tre minuti dopo, i biancazzurri mettono la freccia con l'incornata vincente di capitan Lovattini che vale il 3-2 ospite. L'uno-due taglia le gambe al Pallavicino, che non riesce a trovare le forze per ripartire e che all'87' capitombola per la quarta volta trafitto ancora da Minasola, autore della girata vincente per il 4-2 finale.

PALLAVICINO-VIGOR CARPANETO 1922 2-4
PALLAVICINO: Menta, Cabrini (64' Pellegrini), Bertelli M., Cardillo, Cremona, Arata, Eva, Cerati, Cossetti (68' Lucev), Corbari (80' Cambielli), Bonomi. All.: Barbieri
VIGOR CARPANETO 1922: Serena, Pignatiello, Strozzi (67' Barba), Pessagno, Alberici, Lovattini, Compiani (59' Lucci), Ruffini (65' Dosi), Franchi, Minasola, Delporto. All.: Ciceri
ARBITRO: Manicardi di Modena (assistenti Sassi di Reggio Emilia e Selvaggio di Parma)
RETI: 28' e 87' Minasola, 50' Bonomi, 59' Cardillo, 64' rig. Franchi, 67' Lovattini
NOTE: Recupero 0' e 3', corner 1-3, ammoniti Menta, Corbari, Bertelli M., Cardillo, Arata (P), Pessagno (V)


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento