menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvia Zanardi

Silvia Zanardi

Ciclismo, doppio podio per il Cadeo Carpaneto con Dodici e Zanardi

L'Allievo ha conquistato la seconda posizione ai regionali di ciclocross a Castrocaro Terme (Forlì), mentre l'Allieva è giunta alla piazza d'onore in pista a Montichiari (Brescia) nel trofeo Al-Gom

Doppio podio nello scorso week end per il Cadeo Carpaneto, protagonista su più fronti con i propri giovani atleti.
Nel ciclocross, impresa sfiorata per , che ha conquistato la medaglia d'argento ai campionati regionali a Castrocaro Terme (Forlì). Il talento del sodalizio piacentino si è piazzato al secondo posto nella categoria Allievi, dove è appena approdato e dove ha dovuto dunque fronteggiare anche ragazzi più grandi di un anno. Nella corsa con ventisette atleti al via, Dodici ha animato l'allungo iniziale a tre completato da Francesco Alessandro Davoli e da Gabriele Spadoni, entrambi portacolori del Team Barba. Verso metà gara, Davoli ha spinto sull'acceleratore, trovando l'affondo che gli ha permesso di arrivare al titolo regionale nonostante la spettacolare rimonta messa in atto nel finale da Kevin Dodici, arrivato a pochi secondi di distanza.

Ordine d'arrivo Allievi: 1° Francesco Alessandro Davoli (Team Barba) - campione regionale, 2° Kevin Dodici (Cadeo Carpaneto), 3° Gabriele Spadoni (Team Barba), 4° Mattia Toni (Simec-Fanton-Paletti), 5° Simone Zecchini (Team Barba), 6° Mattia Gardi (Massese), 7° Andrea Macchioni (Simec-Fanton-Paletti), 8° Matteo Beneventi (Simec-Fanton-Paletti), 9° Elia Ferretti (Team Barba), 10° Pantelimon Vacarencu (Polisportiva Villafontana).

Per il Cadeo Carpaneto, il week end ha regalato soddisfazioni anche in pista, con il sodalizio piacentino in evidenza a Montichiari nell'apertura della stagione invernale al velodromo Fassa Bortolo con la disputa del Trofeo Al-Gom. Nella categoria Allieve, Silvia Zanardi ha centrato la seconda posizione finale nell'Omnium, ottenuto grazie alla piazza d'onore nella Corsa a punti e al terzo posto nello Scratch. Nelle due corse, settimo e nono posto per la compagna di squadra Margarita Pakhomova. Il successo finale delle Allieve è andato alla figlia d'arte Martina Fidanza (Eurotarget Still Bike), dominatrice di entrambe le prove.

Classifica Omnium Donne Allieve: 1° Martina Fidanza (Eurotarget Still Bike), 2° Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto), 3° Anna Pedroni (Eurotarget Still Bike), 4° Alessia Pilani (Eurotarget Still Bike), 5° Diana Locatelli (Valcar Pbm), 6° Anastasia Carbonari (Club Corridonia Sc).

dodici castrocaro-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento