Ciclismo, è una domenica a forza quattro per l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto

Poker di podi per il sodalizio piacentino-bresciano, che vince negli Esordienti primo anno a Bolgare con Gabriele Raccagni. Secondo posto per l'Allievo Gianluca Cordioli a Faloppio (Como) e per lo junior Pasquale Abenante nella classifica finale del Giro del Friuli. Infine, terza piazza per lo junior Luca Regalli a Zelo Buon Persico (Lodi) nel Memorial Ghelfi

Domenica a forza quattro per l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, autrice di un poker di podi nel Nord Italia. 
Partendo dai più giovani, l'Esordiente primo anno Gabriele Raccagni ha conquistato il primo posto della sua categoria nella gara unica Spirano-Bolgare, dove ha chiuso nono assoluto. Il successo in terra bergamasca è il numero due per il talento bresciano, già altre cinque volte sul podio in questa prima parte di stagione.
A Faloppio (Como), vittoria sfiorata per Gianluca Cordioli, con l'allievo mantovano che ha conquistato la seconda posizione alle spalle solamente di Nicolò Parisini (Busto Garolfo), al quarto centro stagionale, mentre il podio è stato completato da Mattia Ro (Equipe Corbettese).
Negli Junior, invece, la sfortuna ha impedito la posa della proverbiale ciliegina sulla torta a Pasquale Abenante nel Giro del Friuli. Nella giornata di sabato, l'atleta salernitano aveva compiuto l'impresa (tappa e maglia), ma domenica nella frazione decisiva non è stato assistito dalla dea bendata: una foratura a 3 chilometri e 200 metri dal termine ha condizionato la prova del campano, che poi ha chiuso in discesa con la bicicletta del compagno di squadra Flavio Peli. Per Abenante, sono arrivati comunque un quarto posto di tappa e la seconda posizione nella classifica generale finale.
Sempre negli Juniores, podio centrato da Luca Regalli a Zelo Buon Persico (Lodi), con il piacentino terzo nel Memorial Franco Ghelfi che ha visto il piazzamento anche del compagno di squadra bresciano Ermes Garioni, nono.

Risultati

Ordine d'arrivo Esordienti Spirano-Bolgare (95 partiti, 50 arrivati): 1° Giorgio Cometti (Sc Romanese), 2° Mattia Chiodo (Corbellini Ortofrutta) a 19 secondi, 3° Lorenzo Balestra (Feralpi Monteclarense), 4° Matteo Abate (Feralpi Monteclarense), 5° Andrea Vaninetti (Velo Club Sarnico), 6° Giuseppe Perino (Soprazocco), 7° Massimiliano Pini (Ciclistica Trevigliese), 8° Stefano Paradiso (Polisportiva Marco Ravasio Brembate Sopra), 9° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 10° Lino Colosio (Velo Club Sarnico).

Classifica Esordienti primo anno Spirano-Bolgare: 1° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 2° Lino Colosio (Velo Club Sarnico), 3° Matteo Bertesago (Imbalplast Soncino), 4° Andrea Comi (Caluschese), 5° Alessandro Belussi (Ossanesga), 6° Manuel Tebaldi (Polisportiva Bolgare), 7° Alessandro Romele (Cicli Peracchi Sovere), 8° Michele Mariani (Gazzanighese Gbc), 9° Alessandro Pagani (Velo Club Sarnico), 10° Fabio Zana (Polisportiva Bolgare).

Allievi Faloppio: 1° Nicolò Parisini (Busto Garolfo) 62 chilometri alla media di 39,823 chilometri orari, 2° Gianluca Cordioli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 3° Mattia Ro (Equipe Corbettese), 4° Davide Aldegheri (Remo Calzolari Da Moreno), 5° Alessandro Fancellu (Remo Calzolari Da Moreno), 6° Matteo Polo (CC Forti e Veloci), 7° Patrick Ceka (CC Forti e Veloci), 8° Daniel Zanetti (Sc Mazzano), 9° Alessandro Baroni (Equipe Corbettese), 10° Andrea Moschetti (Busto Garolfo).

Ordine d'arrivo terza tappa Giro del Friuli Junior (Maniago-Maniago): 1° Filippo Zana (Contri Autozai Ttnk Sport), 2° Fabio Mazzucco (Borgo Molino Rinascita) a 17 secondi, 3° Samuele Battistella (Cyberteam Breganze), 4° Pasquale Abenante (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 5° Edoardo Francesco Faresin (Pressix P3 Mito Sport), 6° Matteo Bolcato (Work Service Liotto) a 21 secondi, 7° Alberto Zanoni (Contri Autozai Ttnk Sport), 8° Savva Novikov (Lokosphink), 9° Matteo Donegà (Sancarlese Phonix Borghi Bike) a 22 secondi, 10° Anatolij Korepin (Lokosphink) a 55 secondi

Classifica finale Giro del Friuli junior: 1° Filippo Zana (Contri Autozai Ttnk Sport) 6 ore 55 minuti 54 secondi, 2° Pasquale Abenante (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) a 17 secondi, 3° Samuele Battistella (Cyberteam Breganze) a 19 secondi, 4° Andrea Pietrobon (Northwave) a a 58 secondi, 5° Edoardo Francesco Faresin (Pressix P3 Mito Sport) a 1 minuto e 48 secondi, 6° Savva Novikov (Lokosphink) a 1 minuto e 52 secondi, 7° Alberto Zanoni (Contri Autozai Ttnk Sport) a 1 minuto e 52 secondi, 8° Matteo Donegà (Sancarlese Phonix Borghi Bike) a 1 minuto e 53 secondi, 9° Fabio Mazzucco (Borgo Molino Rinascita) a 1 minuto e 54 secondi, 10° Matteo Bolcato (Work Service Liotto) a 2 minuti e 3 secondi.

Zelo Buon Persico Juniores (114 partiti, 86 arrivati) : 1° Edoardo Sali (Team Franco Ballerini) 120 chilometri in 2 ore 41 minuti e 35 secondi, media 44,559 chilometri orari, 2° Nicolò Gozzi (Sidermec Fratelli Vitali), 3° Luca Regalli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 4° Filippo Pastorelli (Feralpi Monteclarense), 5° Stefano Corti (Biassono), 6° Marco Bordin (Lorenzo Mola), 7° Daniele Donesana (Ciclistica Trevigliese), 8° Stefano Fumagalli (Massì Supermercati), 9° Ermes Garioni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 10° Federico Corvini (Sidermec Fratelli Vitali). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento