Ciclismo, Kevin Dodici (Cadeo Carpaneto) terzo ad Acqui Terme nel ciclocross

Nell'ottava prova del Trofeo Lombardia Piemonte nuovo podio per l'atleta piacentino nella categoria Allievi. Brindisi natalizio per il sodalizio del presidente Mauro Veneziani

La premiazione dei Giovanissimi con il direttore sportivo Gino Malvermi, il presidente Mauro Veneziani e il vicepresidente Cesare Naturani

Nuovo podio ciclocrossistico per Kevin Dodici, atleta del Cadeo Carpaneto in evidenza ad Acqui Terme (Alessandria) nell'ottava prova del Trofeo Lombardia-Piemonte che ha visto la partecipazione complessiva di 266 atleti. Negli Allievi del primo anno, Kevin è giunto terzo alle spalle del vincitore (nonché leader del circuito) Luca Pescarmona (Iaccobike-Cadrezzate) e di Samuele Leone (Team Spreafico-Velo Plus). Alle spalle di Dodici, invece, si è piazzato un altro piacentino, Massimiliano Belloni, portacolori del Velo Club Pontenure Raschiani giunto quarto. 
Ordine d'arrivo Allievi primo anno: 1° Luca Pescarmona (Iaccobike Cadrezzate), 2° Samuele Leone (Team Spreafico-Velo Plus), 3° Kevin Dodici (Cadeo Carpaneto), 4° Massimiliano Belloni (Velo Club Pontenure), 5° Thierry Grivel (Pila Bike Planet).
BRINDISI - Ritrovo natalizio per il Cadeo Carpaneto, che ha brindato all'arrivo delle festività natalizie con il pranzo al ristorante "Millesfoglie" di Castell'Arquato. Nella domenica informale, il sodalizio del presidente Mauro Veneziani (presente insieme al vicepresidente Cesare Naturani) ha ringraziato con un piccolo riconoscimento i direttori sportivi e i ciclisti presenti protagonisti della stagione 2015. Inoltre, il sindaco di Carpaneto Gianni Zanrei, oltre a portare il saluto dell'Amministrazione comunale, ha mostrato segnali incoraggianti verso l'obiettivo della costruzione del ciclodromo a Carpaneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento