menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Gazzoli

Michele Gazzoli

Ciclismo, l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto grande protagonista nell'esordio a Montichiari

Nella corsa juniores su strada Trofeo Agrifood Abruzzo, la squadra del ds Bardelloni piazza tre atleti nei primi dieci, sfiorando il successo con Flavio Peli (secondo) e classificandosi con Michele Gazzoli (quinto) e Pasquale Abenante (settimo). Per Gazzoli, convocazione in azzurro per la Gand-Wevelgem juniores di domenica

Pronti, via e l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto è subito protagonista nel panorama juniores maschile su strada. Nell'esordio stagionale a Montichiari con il Trofeo Agrifood Abruzzo, la squadra del ds Giambattista Bardelloni ha recitato un ruolo di prim'ordine, piazzando tre atleti nei primi dieci. Il bresciano Flavio Peli ha sfiorato il successo chiudendo secondo alle spalle del danese Johan Tiedemann Den Langballe, mentre i compagni di squadra Michele Gazzoli (bresciano) e Pasquale Abenante (salernitano) hanno conquistato rispettivamente la quinta e la settima posizione in una gara che ha visto 167 partenti. 
La formazione piacentino-bresciana è stata sempre nel vivo della corsa, partecipando costantemente ai tentativi di fuga, mentre la vittoria finale è stata dettata da una lunga volata a tre, dove Peli ha dovuto arrendersi all'inesauribile danese. A quattro secondi, l'arrivo di Matteo Donegà (Sancarlese Phonix Borghi Bike) che ha preceduto Michele Gazzoli, poco davanti al compagno di squadra Pasquale Abenante.


GAZZOLI ALLA GAND-WEVELGEM JUNIORES - Il velocista bresciano dell'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, Michele Gazzoli, è stato convocato in azzurro per partecipare alla Gand-Wevelgem, prova di Coppa delle Nazioni Juniors in programma domenica 27 marzo in Belgio. Con lui, ci saranno Matteo Donegà (Sancarlese Phonix Borghi Bike), Andrea Innocenti (Team Franco Ballerini), Moreno Marchetti (Work Service Liotto), Luca Mozzato (Contri Autozai Ttnk Sport) e Mattia Pezzarini (Danieli 1914 Cycling Team), tutti guidati dal ct Rino De Candido.

Ordine d'arrivo juniores Montichiari (188 iscritti, 167 partenti, 22 arrivati): 1° Johan Tiedemann Den Langballe (Danimarca) 98 chilometri in 2 ore e 19 minuti, media 41,193 chilometri orari, 2° Flavio Peli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 3° Samuele Battistella (Veloce Club Breganze), 4° Matteo Donegà (Sancarlese Phonix Borghi Bike) a 4 secondi, 5° Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 6° Andrea Cesaro (Feralpi Monteclarense), 7° Pasquale Abenante (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 8° Alberto Giuriato (Sc Fontanafredda), 9° Filippo Pastorelli (Feralpi Monteclarense) a 26 secondi, 10° Sebastiano Enrico (Velo Club Esperia Alassio).

PELI FLAVIO-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento