Ciclismo, Luca Tortellotti (Cadeo Carpaneto) campione regionale juniores

All'autodromo di Imola il talento piacentino conquista la maglia giallo-rossa di leader emiliano-romagnolo su strada di categoria

 Il rombo di Luca Tortellotti fa rumore nell'autodromo di Imola. L'atleta piacentino dell'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto si è laureato campione regionale Emilia Romagna juniores su strada imponendosi nel 21° Gp Fabbi. Classe 1998 di Castell'Arquato, Tortellotti (al secondo anno in categoria) ha tagliato per primo il traguardo dopo i 22 giri del suggestivo tracciato motoristico. Per Luca, la prima vittoria stagionale su strada è pesantissima, portando in dote la prestigiosa maglia giallo-rossa di campione regionale Emilia Romagna, un "cimelio" finora solo rincorso su strada. Per Tortellotti, la zona a cavallo tra l'Emilia e Romagna continua a essere foriera di grandi soddisfazioni in questo 2016 come testimoniano i precedenti podi centrati a Borgo Panigale (secondo posto) e Castelbolognese (terza piazza). Mancava l'acuto che è arrivato a Imola, in una gara con 77 partenti e 110 chilometri da percorrere.
La cronaca della gara si rivela frizzante con numerosi tentativi di fuga, anche se quello decisivo va in porto al penultimo giro, quando Manuele Tarozzi (Italia Nuova) e Andrea Menghi (Elite Service) partono all'attacco, con Tortellotti che si accoda per un terzetto che al suono della campana ha trenta secondi di vantaggio. Il gruppo prova a rinvenire, si rifà sotto fino all'ultimo chilometro, poi non riesce nell'intento, con Tortellotti (già vincitore a Imola da Esordiente primo anno) che nel frattempo stacca i compagni di avventura e si invola verso il titolo.
La maglia di campione regionale conquistata da Tortellotti gratifica un ragazzo che fin da giovanissimo ha dimostrato di essere uno dei maggiori talenti espressi dal territorio piacentino; inoltre, il titolo premia la squadra guidata dal ds Giambattista Bardelloni, formata da un affiatato gruppo di ragazzi sempre pronti a lavorare sodo per il collettivo. 
A completare la festa di giornata, il piazzamento all'ottavo posto di un altro piacentino compagno di squadra, Luca Regalli.

Risultati
Ordine d'arrivo Juniores: 1° Luca Tortellotti (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) 110 chilometri e 900 metri in 2 ore 39 minuti, media 41,849 chilometri orari, 2° Manuele Tarozzi (Italia Nuova Borgo Panigale) a 2 secondi, 3° Andrea Menghi (Elite Service Campedelli), 4° Alessandro Alboni (Drt Bikes Low Romagna) a 5 secondi, 5° Giovanni Aleotti (Sancarlese Phonix Borghi Bike), 6° Federico Corvini (Sidermec Fratelli Vitali), 7° Alessio Dapporto (Drt Bikes Low Romagna), 8° Luca Regalli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 9° Manuel Facchini (Noceto Nial Cycling Team), 10° Simone Buda (Italia Nuova Borgo Panigale).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento