menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclismo, Silvia Zanardi e Giulia Affaticati (Vo2 Team Pink) premiate in Municipio

L'Allieva piacentina e l'Esordiente parmense sono state celebrate per i tre titoli italiani giovanili conquistati in pista a Busto Garolfo. L'assessore comunale allo sport Cisini: "Motivo d'orgoglio per la nostra città"

Pomeriggio speciale per Silvia Zanardi e Giulia Affaticati, giovani cicliste del sodalizio piacentino Vo2 Team Pink premiate giovedì in sala consiliare a Piacenza dall’Amministrazione comunale cittadina celebrando i titoli italiani giovanili su pista conquistati dall’Allieva piacentina e dall’Esordiente parmense a fine luglio a Busto Garolfo (Milano). Le due atlete hanno ricevuto in omaggio una targa donata dall’Amministrazione comunale, rappresentata nell’occasione dall’assessore allo Sport Giorgio Cisini, al quale è stata donata una maglia del Vo2 Team Pink.

“Queste vittorie sportive – ha dichiarato Cisini – gratificano atleti, allenatori e sponsor, ma riempiono d’orgoglio anche la nostra città. Il Vo2 Team Pink è una società nata da pochissimo e l’aver già messo in bacheca trofei importanti sta a significare come sia sana e con una struttura adeguata”. Dal canto suo, il presidente provinciale Federciclismo Giovanni Cerioni ha posto l’accento sul progetto del Vo2 Team Pink, sodalizio giovanile femminile partito da una società amatoriale (Vo2 Team). “E’ significativo come la società abbia scelto di seguire le ragazze, in modo oculato in un’età delicata come quella delle Esordienti e Allieve (dai 13 ai 16 anni). Spero che questo scelta venga seguita da altri in futuro. Questo territorio ha una grande tradizione nel ciclismo femminile, partendo da Paola Scotti per poi arrivare a Sara Felloni, Giorgia Bronzini, Elena Franchi e ora Silvia e Giulia, pronte a farsi carico dell’eredità di Giorgia. Nel 2017 la Zanardi passerà juniores e andrà a caccia della prima maglia azzurra”. Silvia che ha iniziato a pedalare nel Gs Zeppi del cavalier Franco, presente in aula. “Il progetto del Vo2 Team Pink è stato lungimirante e queste ragazze hanno “trovato casa” in un ambiente di caratura nazionale”. Oltre ai ringraziamenti alle autorità, al Velodromo di Fiorenzuola e allo staff tecnico della squadra, il presidente del Vo2 Team Pink Gian Luca Andrina ha evidenziato come “la vittoria di titoli italiani coinvolga tutta la società. Non ci aspettavamo una stagione simile, con 26 vittorie (oltre a 49 secondi e terzi posti e 73 piazzamenti dal quarto al decimo posto, ndc) delle quali tre agli italiani, ma non è venuta per caso: credo molto nell’etica, cerchiamo di dar continuità a questo progetto e speriamo nel 2018 di riuscire ad allestire la categoria Juniores femminile”. Infine, dedica alla squadra senza dimenticare gli ex allenatori da parte delle due giovani campionesse Silvia Zanardi (Corsa a punti e Velocità a squadre Donne Allieve) e Giulia Affaticati (Corsa a punti Donne Esordienti).

zanardiaffaticati-2

gruppo-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento