Ciclismo, tris di podi per l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpanet

Altra domenica da grande protagonista per il sodalizio piacentino-bresciano: negli Juniores Michele Gazzoli secondo a Bedizzole (Brescia), mentre il compagno di squadra Luca Tortellotti lo imita a Borgo Panigale (Bologna), oltre ai piazzamenti di Pasquale Abenante, Luca Regalli e Mirco Remondini. Negli Allievi, prima top ten 2016 per Marco Freddi e Matteo Tarolla; terzo posto per Gabriele Raccagni negli Esordienti primo anno

Una domenica dalle grandi emozioni, con una raffica di risultati che abbraccia tutte le categorie. Ancora una volta, l'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto recita la parte da protagonista nel panorama ciclistico giovanile maschile. Alla riga del totale, tre sono i podi conquistati (due secondi posti e un terzo), oltre a cinque piazzamenti, il tutto con tre squadre (Juniores, Allievi ed Esordienti).
Partendo dall'alto, nella categoria Juniores i ragazzi del ds Giambattista Bardelloni hanno brillato nelle due corse dove erano iscritti. Nella Giornata Rosa Azzurra a Bedizzole (Brescia), il velocista Michele Gazzoli ha conquistato il secondo posto alle spalle di Luca Coati (Ausonia Csi Pescantina). Per lo sprinter, una rimonta clamorosa negli ultimi cinque chilometri dopo la rottura di una ruota in una giornata dove Gazzoli ha subito salutato la sfortuna, forando dopo tre chilometri di corsa. Nella top ten figura un altro atleta dell'Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto: è il salernitano Pasquale Abenante, sesto.
Dalla Lombardia all'Emilia, ma il discorso non cambia, anzi: a Borgo Panigale (Bologna) ben tre sono le presenze nella top ten, tutte con ciclisti piacentini: a brillare in primis è stato Luca Tortellotti, secondo alle spalle del friulano Alberto Giuriato (Sc Fontanafredda); il compagno di squadra Luca Regalli conferma il buon momento dopo il podio di Medicina conquistando la sesta piazza, mentre Mirco Remondini è decimo.
Grandi soddisfazioni anche negli Allievi: a Pessano con Bornago (Milano) la formazione del ds Saverio Resinelli ha conquistato un doppio piazzamento dal sapore speciale: il quinto posto di Marco Freddi e il nono di Matteo Tarolla, infatti, rappresentano la prima top ten per entrambi in questa stagione.
Chi continua a macinare risultati, invece, è l'Esordiente Gabriele Raccagni, protagonista anche a Montanara di Curtatone (Mantova) grazie al terzo posto nella corsa dei primi anni vinta dall'emiliano Nicolò Costa Pellicciari, uno dei migliori in Italia in categoria.

Risultati

Juniores Bedizzole (partiti 166, arrivati 99): 1° Luca Coati (Ausonia Csi Pescantina) 115 chilometri e 200 metri in 2 ore 40 minuti e 28 secondi, media 43,074 chilometri orari, 2° Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 3° Alberto Dainese (Società Ciclisti Padovani), 4° Matteo Furlan (Sc Capriolo), 5° Samuele Zambelli (Ausonia Csi Pescantina), 6° Pasquale Abenante (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 7° Alessandro Pini (Ciclistica Trevigliese), 8° Filippo Pastorelli (Feralpi Monteclarense), 9° Thomas Bizzotto (Cyberteam Breganze Group), 10° Daniele Ragnoli (Ciclistica Brescia Stella).

Juniores Borgo Panigale (partiti 135, arrivati 34): 1° Alberto Giuriato (Sc Fontanafredda) 116 chilometri in 2 ore 48 minuti e 15 secondi, media 41,367 chilometri orari, 2° Luca Tortellotti (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto) a 2 secondi, 3° Matteo Donegà (Sancarlese Phonix Borghi Bike), 4° Filippo Zana (Contri Autozai Ttnk Sport), 5° Giovanni Aleotti (Sancarlese Phonix Borghi Bike), 6° Luca Regalli (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 7° Simone Buda (Italia Nuova Borgo Panigale), 8° Edoardo Francesco Faresin (Pressix P3 Mito Sport), 9° Lorenzo Giopp (Pressix P3 Mito Sport), 10° Mirco Remondini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto).

Allievi Pessano con Bornago (partiti 163, arrivati 57): 1° Andrea Figini (Vc Sovico) 77 chilometri in 1 ora 52 minuti, media 41,250 chilometri orari, 2° Luca Varenna (Giovani Giussanesi) a 1 secondo, 3° Marco Colombo (Pedale Arcorese), 4° Marco Costa (Progetto Ciclistmo Rodengo Saiano), 5° Marco Freddi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 6° Davide Gobbo (Vc Sovico), 7° Yuri Brioni (Polisportiva Albano Ciclismo), 8° Zakaria Galdoune (Polisportiva Albano Ciclismo), 9° Matteo Tarolla (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nancanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 10° Andrea Bozzi (Vc Sovico).

Esordienti primo anno Montanara di Curtatone: 1° Nicolò Costa Pellicciari (Davoli Bagnolese Gattatico), 2° Matteo Lapo Bozirevich (Gs Stradella), 3° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto), 4° Riccardo Perani (Ronco Maurigi), 5° Mirko Solaro (Feralpi Monteclarense), 6° Diego Ressi (Scuola Ciclismo Mincio-Chiese), 7° Nicolas Borsarini (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 8° Mario Telò (Ronco Maurigi), 9° Matteo Mignolli (Ausonia Csi Pescantina), 10° Sebastiano Minoia (Gs Sprint Ghedi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento