Finire l'annata da settembre a dicembre o ripetere interamente la stagione: le ipotesi sul piatto per la ripartenza dello sport

Sportpiacenza apre il dibattito per trovare soluzioni alla sospensione dei campionati. E lanciamo un'idea (anzi tre) anche per le Rappresentative

Adesso tutta l’attenzione è giustamente concentrata sull’emergenza sanitaria, sui troppi morti e sui tanti che ancora lottano nei letti d’ospedale. Ma arriveranno, si spera il prima possibile, anche momenti migliori e finalmente si inizierà a parlare del futuro. Così come Sportpiacenza, senza voler anticipare i tempi, vogliamo aprire un dibattito sulle possibili soluzioni per la prossima stagione sportiva. C’è tutto il tempo per decidere, ma quest’anno i campionati sono stati troncati a metà e allora perché non pensare di terminarli (soprattutto quelli giovanili) non appena la situazione sanitaria sarà tornata alla normalità?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LEGGI TUTTE LE PROPOSTE E L’ARTICOLO COMPLETO SU SPORTPIACENZA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento