Copra Nordmeccanica batte Kazan 3-1: trionfo al Palabanca

Trionfo ieri sera al Palabanca per la sfida più attesa e temuta della Champions League. Copra Nordmeccanica batte Kazai 3-1. Soddisfatto il tecnico Lorenzetti, ottimo Boninfante. Ora si attende giovedì, in calendario c'è il ritorno, in trasferta

Tre set contro uno. Sono i numeri della vittoria portata a casa dai biancorossi del Copra, nel match di Champions League giocato ieri sera al Palabanca. Così, dopo tanta attesa e concentrazione, arriva, ben piazzato, anche il risultato. E adesso? C'è il ritorno in trasferta, giovedì.

Intanto però, ci si gode il meritato trionfo, anche se la vittoria non prevedeva, come il 30 marzo scorso, la coppa in palio. Ma quello è un altro paio di maniche e questa, un'altra stagione di sfide. Partita alla grande, comunque, perché ora la Copra è in testa nel girone.

E se si vince anche in trasferta, giovedì prossimo, poi la strada degli ottavi di finale si spiana. Soddisfatto Lorenzetti, il piacere di battere i russi, non ha prezzo. Vittoria questa, conquistata sul filo del rasoio perchè lo stacco fra le due squadre è sempre stato di una manciata di punti. Determinante Boninfante, che ha sostituito Meoni, infortunato al secondo set.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento