Copra TTP, domenica big match a Villafranca

Un testa a testa fra le due capoliste, domenica prossima a Verona. In campo alle 18 Copra TTP Piacenza e Tosoni Villafranca. Nella gara d’andata, i piacentini vinsero al Palanguissola per 77 a 63. Il team manager Scianò: “Villafranca è la nostra principale antagonista”

A quasi due terzi del campionato, la Copra TTP continua a rispettare una tabella di marcia finora ineccepibile, confermando sempre, nella classifica ufficiale, quello zero nella colonnina delle partite perse. È prima in classifica, a quota 38 punti. E adesso, domenica, il grande match, una sfida all'ultima palla fra le due capoliste. Copra TTP, sfida in trasferta a Verona, la Tosoni Villafranca, seconda in classifica a quota 28.

Duro lavoro in settimana per i biancorossi, guidati da coach Paolo Piazza: la partita di dopodomani è delicata. “Villafranca-Piacenza è una sfida oltre che di alta classifica, anche di alto tasso tecnico in gioco” ha dichiarato il team manager piacentino Marco Scianò, “parliamo, infatti, di due formazioni che vantano elementi da ben altra categoria della serie C”.
  Villafranca è la nostra principale antagonista  

Ma a prepararsi non è stata solo la squadra cittadina: anche la Tosoni si sarà messa a rodare i motori, soprattutto dopo la brutta sconfitta in trasferta a Salò (terza della classe), che ha permesso a Piacenza di allungare in classifica proprio sui veneti, ora a -10 dalla vetta. Villafranca, perse, tra l’altro anche la gara d’andata contro i salodiani.

“I Draghi veneti” continua Scianò “sono una delle squadre più complete e forti di questo campionato”. Inoltre, “ad oggi è Villafranca la nostra principale antagonista. E lo confermo, anche statistiche a parte. Loro sono un’ottima formazione, completa e tecnicamente molto forte”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Altoè, 55enne muore alla guida dell'auto

  • Famiglia piacentina coinvolta in un incidente a Bolzano, grave un bambino

  • Caso Levante, spuntano nuovi indagati

  • Omicidio Elisa, per Massimo rito abbreviato subordinato alla perizia psichiatrica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento