Lupa scatenata, al Garilli non ce n'è per nessuno: 4-1 al Royale Fiore

Finisce 4-1 il derby giocato in notturna al Garilli tra la Lupa e il Royale Fiore. I gol biancorossi portano la firma di Cortesi, Arena, Passera e Lucev

Il saluto delle squadre (foto Alberese)

Nell’ edizione serale in recupero del derby la Lupa, nel secondo tempo, travolge il Royale Fiore al termine di una prestazione assolutamente non esaltante ma in cui, al tirar le somme, ha prevalso il valore dei singoli nella squadra biancorossa al cospetto di un più costruito gioco di squadra degli ospiti.

Avvio come spesso accade a due cilindri per i ragazzi di Viali, così i neri della riva sinistra conducono le danze mantenendosi nella metà campo piacentina senza che i locali accennino ad una qualche reazione. Così al 11’ un incerto Bissolotti su calcio d’angolo dalla sua destra intercetta ma non trattiene il pallone che giunge al vertice sinistro d’attacco degli ospiti dove Centi da ottima posizione spara un missile terra aria sprecando malamente.

Si va avanti senza azioni di rilievo fino al vantaggio sannicolino. Burgazzoli riceve all’ altezza del vertice sinistro dell’area da Centi; spalle alla porta aggira Cavicchia, fa pochi passi in area e scaglia una saetta dal basso in alto che l’ inerme portiere piacentino guarda sorpreso. Lo svantaggio non ottiene immediata reazione da parte dei biancorossi che continuano sornioni a sbagliare numerosi appoggi e a giocare, al massimo, in due, tre, non di più per volta.

Infatti al 24’ Martinelli si libera sulla destra, crossa teso in area sulla linea dell’ area piccola, ma né Burgazzoli, né Lo Duca soli davanti a Bissolotti hanno il guizzo per sospingere il pallone in rete. La Lupa lentamente si rianima; al 31’ Arena scende finalmente sulla sinistra e va fino sulla linea di fondo, poi crossa all’ indietro verso centro area dove Cortesi colpisce a botta sicura; Sozzi respinge come può, ma sul pallone si avventa in corsa lo stesso Cortesi che insacca al volo a mezza altezza.

Tutti negli spogliatoi a riscaldarsi. Al rientro, la prima nota è dedicata al presidente Rizzo del Royale che al 14’, dopo un intervento rude del proprio giocatore e un po’ di scena di Orlandini a centrocampo (gamba tesa all’ addome ma stranamente mani sul volto), si agita troppo secondo il Sig. Bitonti e quindi va a bere una cioccolata con panna prima di tutti gli altri.

E’ il momento di chiudere l’incontro e così Arena al 21’ raccoglie un pallone senza anima ai 20 metri dalle parti del vertice sinistro dell’area e improvvisamente scaglia un pallone che si abbassa insaccandosi rasoterra all’ angolino sinistro della porta di Sozzi. Il Royale Fiore a questo punto agisce solo di rimessa, ma produce solo un pallone alto di testa sopra la traversa.

Al 33’ Cortesi dai 30 metri centrali taglia un pallone in area lungo il lato corto sinistro su cui in corsa dalla propria difesa si avventa Passera che scorre sul fondo lasciandosi uno strettissimo angolo di tiro che però sfrutta meravigliosamente infilando un diagonale impossibile alle spalle del portiere ospite.

Non è finita qui. Lucev vuole firmare il proprio ingresso a dovere. L’attaccante di scorta riceve centralmente un pallone voltato di spalle appena dentro l’ area, si gira e tira; il pallone incoccia il piede del disperato difensore in scivolata e così si crea una incredibile palombella che lemme lemme si deposita oltre la linea di porta per il poker di giornata.

Si potrebbe chiudere qua, ma siccome Bitonti vuole anche far giocare i tre minuti di recupero, Orlandini al 47’ dal centrocampo di destra allunga a Martinez che con una finta si libera di Liverani e sull’ uscita di Sozzi tira colpendo la base del palo più vicino. Saluti a centrocampo alla terna  e poi sotto lo spicchio di tribuna degli ultras a festeggiare l’ ennesima vittoria, anche questa in rimonta.

Il cammino della Lupa prosegue a suon di gol, ma questa volta non si è dovuto attendere l’ultimo minuto del recupero e di conseguenza non si son dovuti far controllare i pace maker dei tifosi. Non è stato uno spettacolo entusiasmante, ma alla fine i diversi valori si sono espressi sul campo e nel risultato, cosicché si sono messi in cascina altri tre punti, per raggiungere quanto prima l’obiettivo che tutti conosciamo e che prima si raggiunge meglio è, così si comincia a pensare al prossimo campionato in una qualche categoria superiore.

Gli spettatori che hanno preferito i prodi ragazzi di Viali allo spettacolino di Milan-Barcellona sono stati alcune centinaia, ma teniamo presente che il centinaio di ultras dal primo secondo ha fatto per cinquecento e certo loro il freddo non l’hanno sentito e lo hanno reso meno pungente per tutti gli altri che, indomiti, hanno seguito questo derby terza edizione, Coppa Italia compresa.

FORMAZIONI

LA LUPA: BISSOLOTTI, CAVICCHIA-PASSERA-TIGNONSINI-COMMISSO, ORLANDINI-VALLA-CORTESI-FRANZESE, ARENA-MINASOLA. Allenatore Sig. WILLIAM VIALI

ROYALE FIORE:  SOZZI, BOSELLI-LIVERANI-MORBINI-ALBERICI, TRECCANI-MARTINELLI-CENTI-LO DUCA, BURGAZZOLI-FORNAROLI. Allenatore Sig. LUIGI ERBAGGIO

ARBITRO: Sig.  PAOLO BITONTI di Bologna

GOL:

LUPA: Cortesi al 31’ pt, Arena al 21’ st, Passera al 33’ st, Lucev al 41’ st

ROYALE FIORE: Burgazzoli al 21’ pt

SOSTITUZIONI:

LA LUPA: Pellacini per Valla al 15’ st, Martinez per Minasola al 35’ st, Lucev per Franzese al 37’ st

ROYALE FIORE: Michelotto per Centi al 37’ st

AMMONITI

LA LUPA: Orlandini al 6’ st per gioco falloso, Pellacini al 16 ‘ st per gioco scorretto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ROYALE FIORE: Boselli al 40’ pt per gioco falloso, Burgazzoli al 15’ st per gioco falloso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Maltempo in arrivo sul Piacentino, allerta per temporali e frane

  • Foto tra ragazzini a cavallo del Milite Ignoto. L'ira del sindaco: «Offensivo per la Nazione, denunciateli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento