Eccellenza: il nuovo tecnico del Carpaneto è Andrea Ciceri

Ex giocatore del Fiorenzuola e già sulla panchina del Pallavicino, l'allenatore biancazzurro sostituisce Mino Lucci. "Il richiamo del campo è stato troppo forte"

 La Vigor Carpaneto 1922 comunica che il nuovo allenatore della prima squadra biancazzurra (militante in Eccellenza) è Andrea Ciceri. Classe 1976, il tecnico lodigiano subentra in panchina a Mino Lucci, con cui le strade con la società si sono interrotte dopo oltre un anno ricco di successi e soddisfazioni. Nato a Lodi, Ciceri è una figura conosciuta nel Piacentino per aver indossato - nella sua carriera da calciatore -  la maglia del Fiorenzuola (tra C2 e serie D) prima di approdare al Fanfulla e al Pallavicino, squadra che l'ha visto poi in panchina fino a dicembre 2014. Ruolo centrocampista, da giovane può vantare anche l'esordio con la Primavera della Lazio. 
"Ho accettato volentieri la chiamata della Vigor Carpaneto - spiega il neo-allenatore biancazzurro - perché ho visto che le ambizioni della piazza coincidono con le mie. Ho rinunciato ad alcune proposte perché non intravedevo le prospettive che invece a Carpaneto ho trovato. Per la prima volta da quando sono nel calcio, mi sono trovato a stare un anno lontano dai campi: non è stato un digiuno assoluto a dire il vero, ho seguito un po' il calcio giovanile e questo periodo mi ha permesso di stare vicino al mio secondo figlio appena nato. Il richiamo del campo, però, è stato forte e sono contento di questa nuova avventura, dove conosco diversi ragazzi. Alla Vigor i valori ci sono e trovo una squadra allenata bene dal mio predecessore Mino Lucci, il cui valore non si può mettere in discussione".


Qual è la tua filosofia calcistica che proverai a portare alla Vigor Carpaneto 1922?
"A ogni livello mi piace che la squadra cerchi di fare la partita. I numeri sono dettagli, credo nella mentalità propositiva per provare sempre a vincere la partita. Mi piacciono le squadre che corrono e lottano, poi le qualità dei giocatori possono fare spesso le fortune degli allenatori".
Andrea Ciceri si avvarrà della collaborazione del preparatore dei portieri Francesco Cavi e del fisioterapista Matteo Burgazzi, che continueranno a lavorare con la prima squadra biancazzurra. Il preparatore atletico Marco Bracchi, invece, metterà la propria professionalità al servizio del settore giovanile della Vigor, rimanendo a disposizione della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento