rotate-mobile
Sport Ferriere

Edizione da record per il "Ferriere Trail Festival"

L'evento continua a crescere, quasi quattrocento iscritti per la manifestazione sportiva arrivata alla quinta edizione

È stata davvero una grande giornata di sport quella andata in scena a Ferriere per la quinta edizione del Ferriere Trail Festival, organizzato da Piacenza Natural Valley, Pro Loco di Ferriere e Trail Valley. È stato toccato un nuovo record di iscritti, ben 397 – contro i 300 dello scorso anno – , a testimonianza della continua crescita di questo evento, che si sta rivelando sempre di più anche un volano di promozione turistica dell’Alta Val Nure, in cui si sviluppano gran parte dei percorsi.
 
TVTG
Il Three Valley Grand Tour, caratterizzato da un percorso di ben 101 km e 6.000 m di dislivello positivo e negativo, ha visto la vittoria di Simone Tucci, che si è imposto con il tempo di 13h39’28”; seconda posizione per Luca Anselmini (ASD 3 Santi Nave) in 13h56’06”; a completare un podio regale Ivan Neri (3 Mori Running Team ASD) in 13h59’38”. Tutti e tre i primi classificati, ma anche gli atleti giunti nelle posizioni immediatamente successive, hanno ringraziato lo staff del FTF per l’ottima organizzazione. Il primo Ultra Trail completamente in provincia di Piacenza, fatta eccezione per uno sconfinamento di circa 4 km in Liguria, ha visto invece la vittoria in campo femminile di Graziana Pe’, la cui vittoria non è mai stata seriamente messa in discussione. La portacolori dei Runners Bergamo ha percorso i 101 km in 17h 28’33” e ha preceduto Francesca Piccinin (GSD Valdapone De Megni), seconda in 18h04’34”, e Beatrice Nani ed Enrica Fellegara, entrambe del 3 Mori Running Team, terze a pari merito in 19h58’28”.


FCR
Grande vittoria di Michael Dola nel Ferriere Classic Ring, sulla distanza di 54 km e 3100 m D+. Il piemontese di Sport Project VCO si è reso protagonista di un bel recupero su un campione del livello di Luca Carrara (Altitude Race), rimasto in testa per gran parte del tracciato e superato da Dola solo nei km finali: 5h51’44 il tempo del primo classificato, mentre Carrara ha chiuso in 5h53’27”. Terzo posto per Patric Gaspari (Amorotto ASD), in 5h59’49”. Tra le donne la vincitrice di 2 Tor Des Geants Lisa Borzani (Bergamo Stars Atletica) non ha avuto avversarie, andando a vincere con il tempo di 7h53’08”; seconda posizione per Giulia Alberti in 8h13’57”, mentre terza, dopo 8h49’51”, è arrivata Simona Pievani (Elle Erre ASD).
 
CTR
Netta la vittoria, dopo il secondo posto dello scorso anno, di Alessio Gatti (Team Mud & Snow) nel Carevolo Trail Race (31 km per 1600 m D+), con il tempo di 2h51’26”; seconda posizione, in 3h04’’1” per Paolo Fiacchi (ASD Zena Runners), mentre Davide Dinosio (GP Codogno 82) ha chiuso in 3^ posizione in 3h09’27”. In campo femminile ha vinto, con il tempo di 3h31’43”, Giulia Botti (Team Mud & Snow), davanti alla portacolori dell’Atletica Levante Sara Lagomarsino (2^ lo scorso anno nella 20 km), che ha chiuso in 3h32’12”. Terza piazza, in 3h55’45” per Eleonora Sala (Team Gaaren #beahero).
 
PTR
La gara più corta in programma oggi, il Panoramic Trail Race, 20 km per 900 m D+, è stata dominata dal norvegese Patrick Stangbye (Runaway Milano ASD) che, vincendo con il tempo di 1h37’26”, ha staccato di oltre 13’ Paolo Pedrazzini (GS Dilettantistico Italpose) e di oltre 14’ Edoardo Sergio Bonici (Atletica Levante). Monica Moia (ASD Bognanco) ha vinto la gara femminile dopo una bella battaglia con Svetlana Ciobanu (ASD Passport); 2h02’43” e 2h05’04 il tempo delle prime due classificate. In terza posizione (2h12’26”) è arrivata la portacolori dell’Atletica Levante Francesca Capelloni.

Classifiche
Le classifiche complete sono disponibili sul sito www.wedosport.net
 
Classifiche
Le classifiche complete sono disponibili sul sito www.wedosport.net.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edizione da record per il "Ferriere Trail Festival"

IlPiacenza è in caricamento