Football americano, Wolverines Piacenza: playoff time

I Wolverines Piacenza affronteranno i Gorillas Varese domenica 1 giugno alle 16, sul campo rugby “Gigi Savoia” di via delle Novate, (ingresso gratuito) per i quarti di conference Nord del Campionato Nazionale di Football Americano a 9 giocatori

I Wolverines Piacenza affronteranno i Gorillas Varese  domenica 1 giugno alle 16, sul campo rugby “Gigi Savoia” di via delle Novate, (ingresso gratuito) per i quarti di conference Nord del Campionato Nazionale di Football Americano a 9 giocatori.

“Playoff time” dicono negli States: più nostranamente è la partita del “ dentro o fuori”. Avversaria di   Piacenza sarà la formazione varesina, che pur qualificata al primo posto del girone a pari punti assieme ai biancorossoneri alla fine della regular season, ha iniziato i playoff dalle  wild card, in quanto sconfitta nello scontro diretto. L’incontro rimase in bilico fino al termine, per cui anche domenica si prevedono sicuramente scintille in campo.

Solo chi sbaglierà di meno, chi manterrà la giusta concentrazione  fino allo scadere dell'ultimo secondo sarà in grado di passare il turno. Il team ospite, con giocatori dotata di grande fisicità e lunga esperienza , arriverà a Piacenza cercando ovviamente di ottenere risultato pieno.

Gli addetti ai lavori nazionali danno i biancorossi lombardi favoriti nei pronostici: i Wolverines, sono dunque chiamati a sovvertire il pronostico sfavorevole, mettendo in campo le caratteristiche peculiari che hanno mostrato durante il campionato: determinazione, spirito di sacrificio, spirito di gruppo. 

Il cammino della squadra piacentina nel Cif 9,  è comunque andato oltre ogni aspettativa: la società del presidente Queirazza , partita in sordina quale esordiente assoluta, ha terminato la regular season con un record di 5-1, che li ha portati ad  ottenere l’ ottavo posto  assoluto nel ranking nazionale e il terzo nella propria Conference.

Merito ovviamente dei coaches per il lavoro svolto fino ad ora, ma sicuramente  anche dei giocatori che hanno fermamente creduto nel lavoro effettuato sul campo, potenziando le  caratteristiche peculiari del team: non una formazione di super atleti, ma persone comuni che hanno fatto dello spirito di gruppo il proprio credo. Dal 1997 una formazione di football americano piacentina non si qualifica per i playoff: i Wolverines sono pronti a piazzare la zampata vincente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Calvino e Don Minzoni: due fratelli positivi al Coronavirus, isolate 54 persone

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Muore schiacciato sotto un trattore a Ferriere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento