Piacenza Calcio, niente Gallo. Garilli: «Chi è interessato si faccia avanti»

«Da giorni si fa un gran parlare sulla cessione delle mie azioni del Piacenza. Posso dire che il contratto preliminare con l'avv.Gianfranceschi è pressoché risolto in quanto le garanzie previste non sono state consegnate. Chi è interessato si faccia avanti»

Soap Piacenza calcio. Si riparte da zero a quanto sembra. Un comunicato diramato da Fabrizio Garilli spiega la situazione attuale. Eccolo:

«Da giorni si fa un gran parlare sulla cessione delle mie azioni del Piacenza F.C. Sono state dette parecchie cose non vere e spesso anche offensive. Io avevo scelto la strada di tacere e così ho fatto, in quanto ritenevo doveroso e corretto attendere l’esito dell’operazione. Ora posso dire che il contratto preliminare con l’avv.Gianfranceschi è pressoché risolto in quanto le garanzie previste non sono state consegnate e alle 24 di questa sera spirerà il termine per la stipula del contratto definitivo.Come è pubblicamente noto, ho iscritto la squadra per evitare la sua cancellazione dal panorama calcistico e per favorire il subentro, in tempi brevi, da parte di qualcuno dei numerosi pretendenti comparsi sulla stampa locale».

«Sia chiaro a tutti, a oggi, non ho ricevuto alcuna proposta da parte di imprenditori piacentini, ai quali avrei ceduto ben volentieri il timone della squadra. A questo punto, per evitare ulteriori polemiche e levate di scudi invito, per l’ultima volta, chiunque sia seriamente interessato a farsi avanti, poiché diversamente mi riterrò definitivamente libero di adottare ogni decisione più opportuna»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Al signor Massacci, che vedo bene come futuro Presidente biancorosso dico: se c’è, batta un colpo. Sono a sua disposizione per concludere in tempi brevissimi, ma a una sola condizione: che la fidejussione di cui si è fatto un gran parlare sulla stampa, di una delle prime venticinque banche europee, che io non ho mai visto né ricevuto, venga depositata preliminarmente alla trattativa, a garanzia dell’effettivo interesse e al fine di una rapida conclusione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Al via lunedì 19 i test sierologici gratuiti e rapidi in farmacia per studenti e familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento