rotate-mobile
Sport Carpaneto Piacentino

Il Collegio di Garanzia del Coni respinge il ricorso della Vigor Carpaneto

La società piacentina chiude comunque al primo posto in Promozione con 73 punti, uno in più del Brescello, ed è regolarmente promossa in Eccellenza

Nella giornata odierna, il Collegio di Garanzia del Coni si è pronunciato sul ricorso presentato dalla Vigor Carpaneto 1922 contro la Figc, la Lega Nazionale dilettanti e il suo comitato regionale Emilia Romagna. Il ricorso (ricevuto dal Coni lo scorso 19 marzo) chiedeva "l'annullamento e/o la riforma della decisione della Corte sportiva di Appello territoriale del Comitato Regionale dell'Emilia Romagna, datata 16 febbraio 2015 e che respingeva il ricorso della società piacentina confermando la perdita della gara Vigor Carpaneto 1922-Royale Fiore del 5 ottobre 2015 con il risultato di 0-3 e un'ammenda pari a 200 euro".
Nella seduta di oggi, il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso e quindi la Vigor Carpaneto 1922 termina il campionato di Promozione girone A al primo posto con 73 punti, uno in più del Brescello e quindi regolarmente promossa in Eccellenza come da verdetto del campo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Collegio di Garanzia del Coni respinge il ricorso della Vigor Carpaneto

IlPiacenza è in caricamento