Il Piacenza Calcio schiera le proprie miniature Lego

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Una squadra dev'essere unita in campo, così come fuori. Ecco perché i giocatori del Piacenza Calcio hanno deciso di mostrare il proprio affiatamento con un gadget unico: le miniature della squadra in versione Lego. Ci sono proprio tutti, guidati dal capitano Luca Matteassi e identici in ogni particolare, dai baffi di Kastrati alla chioma di Razzitti. Sulle piccole maglie compaiono addirittura gli sponsor della Lupa, curati nel dettaglio. L'immagine dei calciatori Lego è apparsa martedì 20 dicembre scorso sui canali ufficiali di MyEgo Toys, il marchio specializzato in miniature personalizzate che si è occupato di realizzare i mini-me del Piacenza Calcio. Non è la prima volta che una squadra piacentina viene "Legolizzata": sempre sulle pagine di MyEgo Toys si possono vedere i portachiavi realizzati per il Baby Brazil, formazione che milita nel campionato Dilettanti, e quelle del New Basket Project 2015, squadra di pallacanestro iscritta al campionato CSI. Non si sa ancora se le miniature saranno messe in vendita, ma non sono mancate le richieste a MyEgo Toys da parte dei tifosi biancorossi per avere il proprio campione in formato Lego.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento