Il Piacenza fa il pieno di gol e applausi. I biancorossi stendono il Livorno con Corbari e Gonzi

Bella prova degli emiliani che superano 2-0 la formazione toscana con una gran partita e si prendono i primi tre punti in classifica. Decisiva la mossa di Manzo che piazza Gonzi dietro alle due punte Babbi e Maio. Domani mattina altro giro di tamponi

Al Piacenza arriva tutto quelle era finora mancato. Nella serata contro il Livorno i biancorossi si prendono i primi tre punti della stagione, trovano finalmente due reti e soprattutto gli applausi degli spettatori presenti. La squadra di Manzo in pratica ha ripetuto la stessa prestazione vista col Pontedera, però questa volta è stata cinica nel trasformare in gol la notevole mole di azioni create e poi ha saputo anche soffrire quando il Livorno ha provato a premere per riaprire il match.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi qui il commento completo della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento